IMG 5253Corpo Accademico

L'Accademia comprende tre Classi:
Lettere ed Arti, Scienze Morali, Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali.

II Corpo accademico è composto da accademici ordinari, in numero non superiore a 90, distribuiti in ragione di 30 per ogni Classe; accademici d'onore, in numero non superiore a 10; accademici d'onore pro tempore in numero non superiore a 10; soci corrispondenti, in numero non superiore a 60, distribuiti in ragione di 20 per ogni Classe; accademici soprannumerari.

 
- Classe di Lettere e Arti

Albrecht Michael
Barchiesi Alessandro
Bazzotti Ugo
Belluzzi Amedeo
Berzaghi Renato
Besutti Paola
Biondi Giuseppe Gilberto
Burzacchini Gabriele
Canova Andrea
Castaldini Alberto
Cavarzere Alberto
Conte Gian Biagio
Crotti Ilaria
Harrison Stephen J.
La Penna Antonio
Lasagna Mauro
L’Occaso Stefano
Palvarini Maria Rosa
Piavoli Franco
Pizzamiglio Gilberto
Pozzi Mario
Putnam Michael
Quondam Amedeo
Rabboni Renzo
Serianni Luca
Signorini Rodolfo
Sisinni Francesco
Stussi Alfredo
Tamassia Anna Maria

- Classe di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Armocida Giuseppe
Baraldi Fulvio
Berlucchi Giovanni
Betti Renato
Bonora Enzo
Bosellini Alfonso
Camerlenghi Eugenio
Chiribella Giulio
Coen Salvatore
Coppi Bruno
Enzi Giuliano
Fontanili Maurizio
Gandolfi Mario
Hoffmann Karl-Heinz
Malavasi Fabio
Martinelli Mario
Mercanti Fabio
Morselli Luciano
Natale Luigi
Nonfarmale Ottorino
Ricci Renato Angelo
Rosolini Giuseppe
Rubbia Carlo
Stefanini Ledo
Tenchini Paolo
Togliani Carlo
Volpi Ghirardini Livio
Zanca Andrea
Zanini Roberto

- - Soprannumerari

Colorni Angelo

- Classe di Scienze Morali

Alpa Guido
Belfanti Carlo Marco
Bertolotti Maurizio
Brenner Michael
Brunelli Roberto
Busi Giulio
Chambers David
Chittolini Giorgio
Chizzini Augusto
Ganda Arnaldo
Genovesi Sergio
Giarda Angelo
Grandi Alberto
Jori Alberto
Lai Alessandro
Lambertini Renzo
Lazzarini Isabella
Lorenzoni Anna Maria
Navarrini Roberto
Olmi Giuseppe
Perani Mauro
Pop Ioan-Aurel
Prandi Carlo
Romani Marzio Achille
Savignano Armando
Tosetti Paola
Vaini Mario
Vitale Maurizio


Accademici Corrispondenti
 - Classe di Lettere e Arti

Azzali Bernardelli Giovanna
Bonfanti Marzia
Borsellino Nino
Bourne H. Molly
Calzolari Mauro
Calzona Arturo
Erbesato Gian Maria
Ferri Edgarda
Giovetti Paola
Margonari Renzo
Pastore Giuseppina
Piccinelli Roberta
Piva Paolo
Rodella Giovanni
Roffia Elisabetta
Scarpanti Edoardo
Soggia Roberto
Vivanti Alessandro

- Classe di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Aitini Enrico
Bertolini Alfio
Bonisoli Arrigo
Bonora Claudia
Bottura Renato
Caprini Francesco
Fantinati Cinzia
Galavotti Maurizio
Ghirardi Raffaele
Goldoni Emanuele
Gozzi Ennio
Mantovani Giancarlo
Marocchi Renato
Mozzarelli Andrea
Parmigiani Carlo
Potecchi Sandro
Sutti Sandro
Togliani Luigi
Tongiorgi Paolo

- Classe di Scienze Morali

Barozzi Giancorrado
Bettoni Ludovico
Cavazzoli Luigi
Fantini D’Onofrio Francesca
Gardoni Giuseppe
Levi Leonello
Marocchi Massimo
Montanari Daniele
Mortari Annamaria
Nicolini Beatrice
Nicolini Cesare
Rimini Cesare
Romani Marina
Sabbioni Secondo
Scansani Stefano
Sgarbi Marco
Stacchezzini Riccardo
Tamalio Raffaele
Vignoli Mariano


Accademici d'Onore
- A vita

Baschieri Corrado
Bellù Adele
Fermi Giordano
Paolucci Antonio
Scaglioni Giovanni 

- Pro Tempore Muneris

Il Prefetto della Provincia di Mantova: Carolina Bellantoni
Il Vescovo della Diocesi di Mantova: Marco Busca
Il Sindaco della città di Mantova: Mattia Palazzi
Il Direttore del Palazzo Ducale di Mantova:
Il Presidente della Camera di Commercio I. A. A.: Carlo Zanetti
Il Direttore dell’Archivio di Stato di Mantova: Luisa Onesta Tamassia
Il Responsabile del Servizio Biblioteche del Comune di Mantova:
Il Direttore della Soprintendenza di Mantova: Gabriele Barucca

Cariche e organi statutari

 

 

 


NavarriniPresidente

Roberto Navarrini

Curriculum vitae


volpiVice Presidente

Livio Volpi Ghirardini

Curriculum vitae


 LorenzoniSegretario Generale e Bibliotecaria

Anna Maria Lorenzoni

Curriculum vitae


BesuttiPresidente Classe di Lettere e Arti

Paola Besutti

Curriculum vitae


LaiPresidente Classe di Scienze Morali

Alessandro Lai

Curriculum vitae


StefaniniPresidente Classe di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Ledo Stefanini

Curriculum vitae


Consiglio di Presidenza

Presidente Roberto Navarrini
Vicepresidente Livio Volpi Ghirardini
Segretario Generale                            

Anna Maria Lorenzoni

Consigliere Paola Besutti
Consigliere Ledo Stefanini
Consigliere Alessandro Lai
Consigliere Gilberto Pizzamiglio
Consigliere Luciano Morselli
Consigliere Paola Tosetti
Tesoriere Alessandro Lai
Bibliotecario Anna Maria Lorenzoni

Collegio dei Revisori dei Conti

Revisore                                                         
Achille Marzio Romani
Revisore  
Eugenio Camerlenghi
Revisore Rappresentante del MiBACT    Francesco Vezzani  

 Consigli di classe
 

Classe di Lettere e Arti

Presidente Paola Besutti
Vicepresidente  Ugo Bazzotti
Segretario Maria Rosa Palvarini
Secondo rappresentante della
Classe nel Consiglio di Presidenza
Gilberto Pizzamiglio

 

Classe di Scienze morali

Presidente                                      
Alessandro Lai
Vicepresidente   Carlo Marco Belfanti
Segretario   Maurizio Bertolotti
Secondo rappresentante della
Classe nel Consiglio di Presidenza
Paola Tosetti

 

Classe di Scienze matematiche

fisiche e naturali

Presidente
Ledo Stefanini
Vicepresidente Luciano Morselli
Segretario Andrea Zanca

Secondo rappresentante della
Classe nel Consiglio di Presidenza

Luciano Morselli

Serie dei Prefetti e dei Presidenti dalla riforma di Maria Teresa a oggi

Il titolo di Prefetto fu usato dal 1767 al 1797 e dal 1799 al 1934; il titolo di Presidente dal 1797 al 1799 e dal 1934 a oggi

Avv. Piero Gualtierotti

2011-2019

Prof. Giorgio Zamboni

2009-2011

Prof. Giorgio Bernardi Perini

2006-2009

Prof. maestro Claudio Gallico

1991-2006

Prof. Eros Benedini

1972-1991

Prof. Vittore Colorni

1961-1972

Prof. Eugenio Masè Dari

1948-1961

Prof. Pietro Torelli

1929-1948

Prof. Ing. Antonio Carlo Dall’Acqua

1907-1928

Prof. Giambattista Intra

1881-1907

Conte Giovanni Arrivabene

1867-1881

Conte Adelelmo Cocastelli marchese di Montiglio

1865-1867

Marchese Antonio dei conti Guidi di Bagno

1847-1865

Conte Federico Cocastelli marchese di Montiglio

1834-1847

Conte Girolamo Murari della Corte

1801-1832

Avv. Angelo Petrozzani

1798-1801

Conte Girolamo Murari della Corte

1792-1798

Conte Giambattista Gherardo d’Arco

1786-1791

Conte Carlo Ottavio di Colloredo

1767-1786

 

ACCADEMIA NAZIONALE VIRGILIANA
DI SCIENZE LETTERE E ARTI

 

STATUTO

 

 Logo


Approvato con decreto n. 1151 emesso
dal Presidente della Repubblica Italiana il 19 dicembre 1983 e
pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 110 del 19 aprile 1984.
Integrato con decreto
del Ministro per i Beni Culturali e Ambientali del 24 aprile 1996,
pubblicato sulla G. U. n. 138 del 14 giugno 1996.

 

DECRETO
 DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

II Presidente della Repubblica,

visto lo statuto dell'Accademia Nazionale Virgiliana di Scienze Lettere ed Arti con sede in Mantova, approvato con D.P.R. 5 marzo 1958 n. 987, modificato con D.P.R. 2 maggio 1981 n. 371;
vista l'istanza del Presidente dell'Accademia sopra citata, intesa ad ottenere l'approvazione della modifica del vigente statuto;
vista la delibera dell'assemblea generale del Collegio Accademico in data 20 marzo 1982;
visto l'art. 16, ultimo comma, del Codice Civile;
udito il parere del Consiglio di Stato;
sulla proposta del Ministro per i Beni Culturali e Ambientali;

decreta:

Art. 1
È approvato il nuovo statuto dell'Accademia Nazionale Virgiliana di Scienze Lettere ed Arti con sede in Mantova, annesso al presente decreto e firmato d'ordine del Presidente della Repubblica dal Ministro proponente.

Art. 2
II vigente statuto dell'Accademia Nazionale Virgiliana di Scienze Lettere edArti, approvato con D.P.R. 5 marzo 1958 n. 987 e modificato con D.P.R. 2 maggio 1981, n. 371, è abrogato.
Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sarà inserto nella Raccolta Ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica Italiana.
È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.

Dato a Roma addì 19 dicembre 1983.
F.to Pertini

 

Registrato alla Corte dei Conti addì 7.4.1984. Registro n. 15 Beni Culturali, fg. 320.
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 110 del 19.4.1984. Inserto al n. 1151 Raccolta Ufficiale leggi e decreti.

DECRETO
DEL MINISTRO PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI

II Ministro per i Beni Culturali e Ambientali,
visto lo statuto dell'Accademia Nazionale Virgiliana di Scienze, Lettere ed Arti con sede in Mantova, approvato con D.P.R. 19.12.1983;
visto il verbale della seduta del Collegio Accademico del 26.11.1994 a rogito Notaio Sergio Lodigiani, rep. n. 74932/27571;
vista la rettifica di Verbale del Collegio Accademico in data 7.3.1995 a rogito medesimo Notaio, rep. n. 75589/27820;
vista l'istanza del Presidente dell'ente suddetto del 17.5.1995;
visto l'art. 16 del Codice Civile;
udito il parere del Consiglio di Stato del 30.8.1995, n. 1968/ 95;
vista la legge 12.1.1991, n. 13;
visto il D. M. di delega dell'8.3.1995, registrato alla Corte dei Conti il 29.3.1993, registro n. 1 Beni Culturali, foglio n. 20;

decreta:

Art. 1
II vigente statuto dell'Accademia Nazionale Virgiliana di Scienze, Lettere ed Arti, con sede in Mantova, è modificato con le seguenti integrazioni:
Art. 5 - e) "da Accademici soprannumerari";
 Art. 37 bis) Gli Accademici ordinari residenti, che per 3 anni consecutivi non abbiano partecipato alle attività dell'Accademia, possono, o a loro richiesta, o per delibera del Collegio di Classe, essere collocati in soprannumero, e non votano nelle adunanze del Collegio Accademico. Il loro seggio diventa vacante.
Agli Accademici ordinari collocati in soprannumero, che abbiano dato lustro o recato vantaggio all'Accademia, può essere conferita, su proposta della Classe, la qualifica di Emerito.
Art. 37 ter) Le eventuali dimissioni degli Accademici e dei Soci corrispondenti di qualsivoglia categoria vanno rassegnate per iscritto alPresidente che le sottoporrà al Consiglio di Presidenza. Le dimissioni avranno effetto dalla data della loro accettazione.
Art. 37 quater) Il Collegio Accademico, su segnalazione del Consiglio di Presidenza, può proporre alla competente Autorità la revoca della qualifica di Accademico o deliberare la revoca della qualifica di Socio corrispondente nei confronti di chi abbia assunto comportamenti che arrechino grave pregiudizio al buon andamento della vita dell'Accademia.
La deliberazione dovrà essere presa con la maggioranza di cui all'art. 33, ultimo comma, del presente Statuto.
Il presente decreto sarà inviato agli organi di controllo per gli adempimenti di competenza e sarà, quindi, pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero per i Beni Culturali e Ambientali.

Roma, 24 aprile 1996 Per il Ministro
il Sottosegretario di Stato
Carla Guiducci Bonanni

Vistato e registrato dalla Ragioneria Centrale presso il Ministero dei Beni Culturali e Ambientali, in data 8 maggio 1996 al n. 145. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 138 del 14 giugno 1996.

STATUTO
DELL'ACCADEMIA NAZIONALE VIRGILIANA
DI SCIENZE LETTERE E ARTI

 

Titolo I - Generalità

Art. 1
Ha sede in Mantova l'Accademia Nazionale Virgiliana di Scienze Lettere ed Arti, creata all'inizio del secolo XVII con la denominazione di Accademia degli Invitti, intitolata nel 1648 Accademia dei Timidi, riconosciuta e protetta dai Gonzaga, rinnovata nel 1767 dall'Imperatrice Maria Teresa con il nome di Reale Accademia di Scienze e Belle Lettere, fusa nel 1775 con la Reale Accademia Teresiana di Belle Arti e contraddistinta nel 1797 con l'appellativo di Virgiliana.

Art. 2
L'Accademia ha lo scopo di coltivare studi originali in ogni campo del sapere; di promuovere la ricerca scientifica; di approfondire la conoscenza di Virgilio e delle sue opere, nonché della storia di Mantova e del suo territorio; di coordinare e diffondere la cultura in generale.
L'Accademia può cooperare alle altre manifestazioni culturali che siano in accordo con lo spirito dell'Istituto.

Art. 3
L'Accademia è ente morale autonomo, dotato di personalità giuridica privata.
Il suo patrimonio è costituito:
a) dai volumi della biblioteca, dagli scaffali e dai mobili d'ufficio;
b) dalle raccolte di quadri, stampe, strumenti chirurgici antichi, e da ogni altro oggetto custodito nella sede accademica;
c) dalle opera d'arte che, pure essendo collocate in altre sedi, risultano essere di proprietà dell'Accademia;
d) da lasciti, donazioni e contributi.
Spetta all'Accademia l'uso gratuito dei locali situati al piano superiore del Palazzo Accademico e l'uso parimenti gratuito del Teatro Scientifico, o Teatro Bibiena: ciò in base all'atto 7 giugno 1862 n. 5346 del notaio Attanasio Siliprandi, all'atto 28 febbraio 1881 n. 10002/5784 del notaio Giovanni Nicolini e alla convenzione col Comune di Mantova del 28 febbraio 1912 n. 1386 R.S., 60/ 807 P.G.

Art. 4
L'Accademia comprende tre Classi:
a) Classe di Lettere ed Arti;
b) Classe di Scienze Morali;
e) Classe di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali.

Art. 5
II Corpo accademico è composto:
a) da accademici ordinari, in numero non superiore a 90, distribuiti in ragione di 30 per ogni Classe;
b) da accademici d'onore, il numero non superiore a 10;
c) da accademici d'onore pro tempore in numero non superiore a 10;
d) da soci corrispondenti, in numero non superiore a 60, distribuiti in ragione di 20 per ogni Classe;
e) da accademici soprannumerari.

Titolo II - Cariche e organi

Art. 6
L'Accademia ha un Presidente, un Vice-Presidente, un Segretario Generale, un Bibliotecario, un Tesoriere, tre Revisori dei Conti.
Ciascuna Classe ha un Presidente, un Vice-Presidente e un Segretario.
Le cariche suddette sono riservate agli accademici ordinari, salvo quella del Revisore dei Conti rappresentante del Ministero per i Beni culturali e ambientali.

Art. 7
Gli organi dell'Accademia sono:
a) il Collegio Accademico;
b) i tre Collegi di Classe;
c) il Consiglio di Presidenza;
d) il Collegio dei Revisori dei Conti.

Titolo III - Il Collegio Accademico


Art. 8
Gli accademici ordinari compongono il Collegio Accademico.
 Il Collegio Accademico è il massimo organo deliberativo dell'Accademia.

Art. 9
Il Collegio Accademico è convocato e presieduto dal Presidente dell'Accademia o da chi, ai sensi dell'art. 22, ne fa le veci.

Art. 10
Il Collegio Accademico si riunisce in sedute ordinarie due volte all'anno: nel primo trimestre ed entro il mese di novembre.
La prima seduta ordinaria viene tenuta:
a) per ascoltare e discutere le relazioni del Presidente dell'Accademia sull'attività svolta e su quella da svolgere;
b) per esaminare e discutere il rendiconto consuntivo della situazione finanziaria, udendo anche il Collegio dei Revisori dei Conti.
La seconda seduta ordinaria viene indetta per l'esame e l'approvazione del bilancio preventivo riguardante l'anno seguente, e pure in tale adunanza sarà udito il Collegio dei Revisori dei Conti.
Il Collegio Accademico si riunisce in sedute speciali:
a) per eleggere il Presidente e il Vice-Presidente dell'Accademia, il Segretario Generale e due dei tre Revisori dei Conti;
b) per votare in merito a candidature ad accademico d'onore o ad accademico d'onore pro tempore;
c) per deliberare in materia di statuto o di regolamento.
Il Collegio Accademico si riunisce in seduta straordinaria quando lo ritenga opportuno il Presidente dell'Accademia o il Consiglio di Presidenza, o su richiesta scritta di almeno un decimo dei membri del Collegio stesso.

Art. 11
Le adunanze del Collegio Accademico in prima convocazione sono valide quando sia presente la metà più uno dei membri del Collegio stesso; in seconda convocazione, che sarà tenuta nel giorno seguente, ventiquattro ore dopo, sono valide qualunque sia il numero degli intervenuti.
Nelle adunanze del Collegio Accademico le deliberazioni sono prese a maggioranza semplice, tranne in materia di statuto e di regolamento, o nei casi di cui agli artt. 21, 34, 36 e 37, per cui è richiesta la maggioranza di due terzi degli intervenuti.

Titolo IV - I Collegi di Classe

Art. 12
Gli accademici ordinari appartenenti alla medesima Classe compongono il Collegio di Classe.
I Collegi di Classe sono gli organi scientifici dell'Accademia.

Art. 13
Il Collegio di Classe è convocato e presieduto dal Presidente dell'Accademia o dal Presidente di Classe oppure da chi fa le veci di una di dette cariche ai sensi dell'art. 22 o del secondo comma dell'art. 27.
Art. 14
Le adunanze del Collegi di Classe sono valide alle stesse condizioni previste dal primo comma dell'art. 11 per le adunanze del Collegio Accademico.
Nelle adunanze dei Collegi di Classe le deliberazioni sono prese a maggioranza semplice, tranne nel caso di cui all'art. 33.

Titolo V - Il Consiglio di Presidenza

Art. 15
Il Consiglio di Presidenza è incaricato dell'ordinaria direzione e amministrazione dell'Accademia.
Compongono il Consiglio di Presidenza nove membri, cioè:
a) il Presidente dell'Accademia;
b) il Vice-Presidente dell'Accademia;
c) il Segretario Generale;
d) i tre Presidenti di Classe;
e) tre altri accademici ordinari, designati ciascuno da ognuna delle tre Classi.
Il Consiglio di Presidenza dura in carica tre anni.

Art. 16
Il Consiglio di Presidenza elegge con votazione segreta il Bibliotecario e il Tesoriere, scegliendoli fra gli accademici ordinari.
Il Bibliotecario e il Tesoriere partecipano alle sedute del Consiglio di Presidenza con voto consultivo.
Con lo scadere del Consiglio di Presidenza decadono pure le nomine da esso fatte.

Art. 17
Il Consiglio di Presidenza è periodicamente convocato e presieduto dal Presidente dell'Accademia o da chi, ai sensi dell'art. 22, ne fa le veci.
Il Consiglio di Presidenza deve essere convocato inoltre quando ne facciano richiesta scritta almeno quattro membri del Consiglio stesso.

Art. 18
Le adunanze del Consiglio di Presidenza sono valide quando siano presenti almeno cinque dei nove membri di cui all'art. 15.
Nelle adunanze del Consiglio di Presidenza le deliberazioni sono prese a maggioranza semplice. In caso di parità, prevale il voto del Presidente o di chi ne fa le veci.

Art. 19
Il Consiglio di Presidenza risponde delle proprie attività davanti al Collegio Accademico.

Titolo VI – Il Presidente dell'Accademia

Art. 20
Il Presidente dell'Accademia è il rappresentante legale dell'Istituto.
Egli cura l'osservanza dello statuto e del regolamento, provvede per l'esecuzione delle deliberazioni del Collegio Accademico e del Consiglio di Presidenza e prende personalmente le deliberazioni d'urgenza che siano necessarie nell'interesse dell'Accademia e delle sue finalità, dandone poi sollecito avviso al Consiglio di Presidenza per la ratifica.
Il Presidente dell'Accademia inoltre vigila e coordina l'attività delle Classi.

Art. 21
Il Presidente dell'Accademia è eletto ogni tre anni dal Collegio Accademico con votazione segreta, a maggioranza di due terzi dei partecipanti alla votazione.
Qualora nessun nominativo raggiunga tale numero di suffragi, la votazione viene ripetuta.
Al terzo scrutinio si intende eletto chi ha ottenuto il maggior numero di voti.

Art. 22
Il Presidente dell'Accademia è sostituito, in caso di assenza o di impedimento, dal Vice-Presidente dell'Accademia.
Nel caso che manchi il Vice-Presidente, è sostituito dal membro del Consiglio di Presidenza che ha maggiore anzianità accademica.

Titolo VII - Cariche generali dell'Accademia

Art. 23
Il Vice-Presidente dell'Accademia, oltre alla funzione eventuale indicata dal primo comma dell'articolo 22, collabora col Presidente nei compiti di governo dell'Istituto.

Art. 24
Il Segretario Generale dirige l'ufficio dell'Accademia detto Segreteria Generale; svolge, in accordo col Presidente, le pratiche e la corrispondenza che per il loro oggetto non sono di competenza del Bibliotecario; cura le pubblicazioni accademiche quando il Consiglio di Presidenza non disponga altrimenti; redige su appositi registri i verbali delle sedute del Consiglio di Presidenza e del Collegio Accademico; stende le relazioni annuali sull'attività svolta e da svolgere, concordandole col Presidente dell'Accademia, salvo che il Presidente medesimo non stabilisca di occuparsene personalmente; custodisce i documenti della vita accademica recenti e versa i più antichi nell'Archivio.

Art. 25
Il Tesoriere cura la gestione finanziaria dell'Accademia; annualmente provvede alla preparazione dei bilanci, consuntivo e preventivo, e li sottopone all'esame dei Revisori dei Conti, del Consiglio di Presidenza e del Collegio Accademico.

Art. 26
Il Bibliotecario soprintende alla Biblioteca e all'Archivio dell'Accademia, e provvede allo scambio delle pubblicazioni con altri Istituti.

Titolo VIII - Cariche di Classe

Art. 27
I Presidenti di Classe presiedono all'attività scientifica delle rispettive Classi, prendendo opportune iniziative e riferendone periodicamente al Presidente dell'Accademia.
Ogni Presidente di Classe è coadiuvato, e sostituito in caso di assenza o di impedimento, dal Vice-Presidente di Classe.

Art. 28
I Presidenti, i Vice-Presidenti e i Segretari di Classe sono eletti dai rispettivi Collegi di Classe con votazione segreta ogni tre anni, dopo l'elezione del Presidente. Le cariche di Classe sono incompatibili con quelle generali dell'Accademia menzionate nel comma precedente. dell'Accademia, del Vice-Presidente della stessa e del Segretario Generale.

Titolo IX - I Revisori dei Conti

Art. 29
I Revisori dei Conti esaminano annualmente i bilanci prima che siano presentati al Consiglio di Presidenza e al Collegio Accademico, e verifìcano la regolarità degli atti finanziari, riferendone al detto Collegio.

Art. 30
Due dei tre Revisori dei Conti sono eletti dal Collegio Accademico tra i membri del Collegio stesso con votazione segreta ogni tre anni, nell'anno successivo a quello in cui sono eletti il Presidente dell'Accademia, il Vice- Presidente della medesima e il Segretario Generale.
La carica di Revisore dei Conti è incompatibile con quella di membro del Consiglio di Presidenza.
Il terzo Revisore dei Conti è nominato dal Ministero per i Beni culturali e ambientali, che egli rappresenta.
I tre Revisori dei Conti costituiscono Collegio, che elegge il proprio Presidente con votazione segreta. La convocazione dei Revisori dei Conti è compito del loro Presidente.

Titolo X - Surrogazioni

Art. 31
Qualora una carica si renda vacante prima del suo scadere, la surrogazione viene fatta con le stesse norme che regolano la nomina originaria.
Chi è nominato per surrogazione decade alla data in cui sarebbe scaduto il nominato originario.

Titolo XI - Nomine dei membri del Corpo Accademico

Art. 32
Gli accademici ordinari sono nominati con decreto del Capo dello Stato su proposta della Classe competente.
Gli accademici d'onore e gli accademici d'onore pro tempore sono eletti dal Collegio Accademico. La loro nomina è proclamata dal Presidente dell'Accademia.
I soci corrispondenti sono eletti dalla competente Classe con l'osservanza di quanto è stabilito dall'art. 37. La loro nomina è proclamata dal Presidente dell'Accademia.

Art. 33
Gli accademici ordinari vengono scelti in base al doppio criterio che le persone siano degne dell'onore e possano dare un valido contributo all'attività dell'Accademia.
Possono essere candidati:
a) gli studiosi di distinto valore, autori di pubblicazioni originali;
b) coloro che abbiano esplicato un'attività intellettuale in forma diversa da quella di cui alla lettera precedente, ma tale da dover essere giudicata d'importanza equipollente.
Almeno una volta l'anno, salvo il caso di mancanza di posti disponibili, il Presidente dell'Accademia, ripartite per Classi le candidature motivate pervenutegli da parte degli accademici, presenta ogni candidatura al competente Collegio di Classe, il quale si pronunzia in merito mediante
votazione segreta.
Sono proposti al Capo dello Stato, per la nomina, i candidati che hanno ottenuto il maggior numero di voti e, in ogni caso, il suffragio di non meno di due terzi dei partecipanti alla votazione.

Art. 34
La qualità di accademico d'onore è conferita a persone che per benemerenze nei confronti dell'Accademia o della cultura in genere si siano rese meritevoli di speciale riconoscimento.
Le candidature motivate pervenute al Presidente dell'Accademia da parte di accademici ordinari vengono presentate al Collegio Accademico, il quale si pronunzia in merito mediante votazione segreta.
Sono nominati i candidati che hanno ottenuto il suffragio di non meno due terzi dei partecipanti.

Art. 35
La nomina degli accademici ordinari e degli accademici d'onore è vitalizia.

Art. 36
Sono accademici d'onore pro tempore coloro che si rendano meritevoli di speciale riconoscimento ai sensi dell'art. 34 in qualità di investiti di cariche pubbliche o uffici.
La nomina s'intende pro tempore muneris: la persona, cessando dalla carica per cui le è conferito l'accademicato pro tempore, perde altresì la veste di accademico d'onore.
Il Collegio Accademico delibera la nomina ad accademico d'onore pro tempore a maggioranza di due terzi dei partecipanti alla votazione.

Art. 37
I soci corrispondenti sono scelti fra gli studiosi di distinto valore.
Le relative candidature, accompagnate da adeguata illustrazione, sono inviate da accademici ordinari al Presidente dell'Accademia.
Egli sottopone ogni candidatura al competente Collegio degli Accademici ordinari di Classe e tale Collegio si pronunzia in merito con votazione segreta.
Riescono eletti i candidati che abbiano avuto il suffragio di non meno di due terzi dei partecipanti alla votazione.

Art. 37 bis
Gli Accademici ordinari residenti, che per 3 anni consecutivi non abbiano partecipato alle attività dell'Accademia, possono, o a loro richiesta, o per delibera del Collegio di Classe, essere collocati in soprannumero, e non votano nelle adunanze del Collegio Accademico. Il loro seggio diventa vacante.
Agli Accademici ordinari collocati in soprannumero, che abbiano dato lustro o recato vantaggio all'Accademia, può essere conferita, su proposta della Classe, la qualifica di Emerito.

Art. 37 ter
Le eventuali dimissioni degli Accademici e dei Soci corrispondenti di qualsivoglia categoria vanno rassegnate per iscritto al Presidente che le sottoporrà al Consiglio di Presidenza. Le dimissioni avranno effetto dalla data della loro accettazione.

Art. 37 quater
Il Collegio Accademico, su segnalazione del Consiglio di Presidenza, può proporre alla competente Autorità la revoca della qualifica di Accademico o deliberare la revoca della qualifica di Socio corrispondente nei confronti di chi abbia assunto comportamenti che arrechino grave pregiudizio al buon andamento della vita dell'Accademia.
La deliberazione dovrà essere presa con la maggioranza di cui all'art. 33, ultimo comma, del presente Statuto.

Titolo XII - Attività accademica

Art. 38
Non oltre il mese di marzo di ogni anno il Presidente dell'Accademia trasmette al Ministero per i Beni culturali e ambientali una relazione sull'attività svolta dall'Accademia nell'anno precedente, nonché il rendiconto consuntivo e il bilancio preventivo, corredati dalle relazioni dei Revisori dei Conti.

Art. 39
Per tutto quanto non previsto dal presente statuto si fa riferimento alle norme di leggi vigenti ed ai princìpi generali dell'ordinamento italiano

Giornata virgiliana

Scopo

L'Accademia ha lo scopo di coltivare studi originali in ogni campo del sapere, di promuovere la ricerca scientifica, di approfondire gli studi virgiliani, nonché la storia di Mantova e del suo territorio, di coordinare e diffondere la cultura anche attraverso l’attività editoriale svolta in conformità dei propri fini istituzionali.

L'Accademia coopera con enti, istituzioni e altri soggetti pubblici e privati, nazionali e internazionali, per il conseguimento delle finalità di Istituto.

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IMG 7540Archivio storico

 

    «Li archivi che con dannata negligenza il mondo meno avveduto ne secoli infelici ha trascurati, e che oggi pare che con lodevole   diligenza si vadano ristrutturando, furono dall'antichità considerati per venerabili e sacrosanti, perché non v'è capitale più certo per arricchire di sodi ammaestramenti la posterità che la sicurezza delle notizie le quali come in sacrario deverebbero nelli archivi riservarsi».
                          Clemente Zilioli (Sec. XVIII)

L’archivio storico dell’Accademia Nazionale Virgiliana di Mantova risale all’epoca della fondazione dell’Accademia stessa (1767-1768), ad opera della imperatrice Maria Teresa e del figlio Giuseppe II. Il materiale documentario conservato nell’archivio dell’Istituto accademico virgiliano di Mantova riflette da un lato il progressivo sedimentarsi della documentazione prodotta dall’attività amministrativa e contabile dell’Istituto, dall’altro la peculiare produzione scientifica e letteraria, frutto dell’esercizio culturale degli accademici.  LEGGI TUTTO (13MB)


ARCHIVIO ACCADEMIA PER NUMERO DI UNITA’

  N° Data Titolo

  Collocazione     

3738 1831  gennaio 21 Prefettura dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Alloggio di servizio nei locali dell'Accademia dell'impiegato di finanza Lorenzo Beltrami b. 020, fasc. 1831
3739 1831 gennaio 22-1831 giugno 1 Prefettura dell'Accademia alla signora Eugenia Ragazzola vedova Bellavite. La invita a portar via gli oggetti del defunto marito b. 020, fasc. 1831
3740 1831 febbraio 18-1831 marzo 4 La Delegazione Provinciale al Prefetto dell'Accademia. Sui locali occupati dal prof. Vergani b. 020, fasc. 1831
3741 1831 febbraio 27-1831 maggio 30 La Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Ringrazia per la concessione di locali per la Scuola Elementare Maggiore maschile b. 020, fasc. 1831
3742 1831 febbraio 28-1831 aprile 2 Prefettura dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Sul pagamento per la manutenzione del palazzo accademico b. 020, fasc. 1831
3743 1831 giugno 1-1831 agosto 18 Prefettura dell'Accademia alla Congregazione Municipale di Mantova. Sui danni arrecati dai militari alla chiesa di S. Maria del Popolo b. 020, fasc. 1831
3744 1831 giugno 4 Documentazione della Commissione incaricata di rispondere a quesiti sulla proprietà del palazzo accademico e sulla locazione di ambienti occupati dalla Scuola di disegno b. 020, fasc. 1831
3745 1831 agosto  27 Direzione del Regio Ginnasio alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta d'uso del Teatro scientifico per esami pubblici b. 020, fasc. 1831
3746 1831 settembre 7 Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Sulle spese di cancelleria b. 020, fasc. 1831
3747 Nota biografica di Don Gaspare Molis b. 020, fasc. 1831
3748 Nota delle spese sostenute il 18 novembre 1831 in occasione dell'"Accademia" estemporanea della signora Rosa Taddei b. 020, fasc. 1831
3749 1832 gennaio 14-1832 aprile 13 [?] alla Congregazione Municipale. Sulla situazione delle proprietà accademiche (incompleta) b. 020, fasc. 1832
3750 1832 febbraio 4-1832 agosto 16 La Delegazione Provinciale al viceprefetto dell'Accademia, Cavriani. Circa la richiesta di Giuseppe Latmiral dei locali del palazzo accademico già affittati al prof. Vergani b. 020, fasc. 1832
3751 1832 febbraio 8 Fattura di Antonio Picai, muratore, relativa a un trasporto di rottami dei gessi b. 020, fasc. 1832
3752 1832 febbraio 22 La Delegazione Provinciale al viceprefetto dell'Accademia, Cavriani. Sul servizio funebre per la morte del prefetto conte Murari b. 020, fasc. 1832
3753 1832 marzo 30-1832 aprile 29 Sulla esistenza della Colonia Virgiliana b. 020, fasc. 1832
3754 1832 aprile 9 Vice Prefettura dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Sui locali occupati dai custodi dell'Accademia b. 020, fasc. 1832
3755 1832 aprile 10-1832 agosto 19 Direttore della Scuola Elementare Maggiore maschile e direttore del Regio Ginnasio all' Accademia. Chiedono l'uso del Teatro scientifico per gli esami pubblici b. 020, fasc. 1832
3756 1832 maggio 7-1832 dicembre 9 Commissione rappresentante la società del Nuovo Teatro al Viceprefetto dell' Accademia. Ringrazia per l'uso del Teatro scientifico nello scorso carnevale b. 020, fasc. 1832
3757 1832 maggio 15 Dott. Giovanni Tinelli a "Eccellenza". Sul saggio del dott. Carlo Conte: "Rapporto tra le vicende della medicina e quelle dei lumi" b. 020, fasc. 1832
3758 1832  giugno 24 Programma a stampa per i grandi concorsi della I. R. Accademia delle Belle arti in Milano b. 020, fasc. 1832
3759 1832 giugno 26-1832 ottobre 30 Congregazione Municipale al viceprefetto dell'Accademia, Cavriani. Sull'uso e la riconsegna dei locali accademici precedentemente occupati della Scuola Elementare Maggiore b. 020, fasc. 1832
3760 1832 settembre 13 L' Accademia alla Delegazione Provinciale. Trasmette il "Progetto di statuto per l'Ateneo di Mantova" b. 020, fasc. 1832
3761 1833   febbraio 1 Delegazione Provinciale al Vice Prefetto dell'Accademia. Sul progetto di aprire una scuola di pittura presso l'Accademia b. 020, fasc. 1833
3762 1833  febbraio 2 Antonio Gerli, segretario dell'Intendenza di Finanza, all'Accademia. Trasmette un discorso pubblicato in Milano da Giovanni Racheli, direttore di uno dei primari istituti di educazione b. 020, fasc. 1833
3763 1833  febbraio 21 Congregazione Municipale al Viceprefetto dell'Accademia. Sull'affitto dei locali dell'Accademia usati dalla Scuola Elementare Maggiore b. 020, fasc. 1833
3764 1833  marzo 31 Antonio Ruggeri alla Prefettura dell'Accademia. Chiede che venga concesso provvisoriamente l'uso di una sala del palazzo accademico per l'esercizio dello studio del nudo b. 020, fasc. 1833
3765 1833  giugno 24 Programmi a stampa pei grandi concorsi dell'I. R. Accademia delle Belle arti in Milano b. 020, fasc. 1833
3766 1833 giugno 28-1833 settembre 24 Delegazione Provinciale al Vice Prefetto dell'Accademia. Circa l'affitto di locali a Giuseppe Latmiral b. 020, fasc. 1833
3767 1833   luglio 12 Agostino Zanelli, ff. segretario dell' Accademia, alla Delegazione Provinciale. Comunica che la Viceprefettura dell'Accademia è vacante per la morte del marchese Federico Cavriani b. 020, fasc. 1833
3768 1833   luglio12 Agostino Zanelli, segretario ff. dell'Accademia, alla Congregazione Municipale. Comunica le occorrenze per la manutenzione dei locali dell'Accademia b. 020, fasc. 1833
3769 1833  luglio 18 Accademia al "marchesino" Cavriani. Richiesta di restituzione dei documenti dell'Accademia che si trovano presso il defunto Viceprefetto b. 020, fasc. 1833
3770 1833  luglio 29 La Delegazione Provinciale al segretario dell'Accademia, Zanelli. Invito ad assumere la gestione degli affari dell'Accademia fino a che saranno vacanti i posti della Prefettura e Viceprefettura b. 020, fasc. 1833
3771 1833 agosto19-1833 agosto 27 Carteggio tra la Viceprefettura dell'Accademia e il Ginnasio. Sull'uso del Teatro scientifico per l'annuale distribuzione dei premi finali b. 020, fasc. 1833
3772 1833 L'Accademia alla Delegazione Provinciale. Sulle onoranze funebri per ricordare il defunto prefetto Murari b. 020, fasc. 1833
3773 1833  novembre 4 Gio. Battista Vergani, professore di disegno, attesta la frequenza alla sua scuola di Giberto Bustaffa di Mantova b. 020, fasc. 1833
3774 1833   novembre 26 Delegazione Provinciale alla vice Prefettura dell'Accademia. Acconsente a concedere il Teatro scientifico alla società del Nuovo Teatro per dipingere gli scenari per il carnevale b. 020, fasc. 1833
3775 1833  dicembre 9 L'Accademia al conte Carlo D'Arco. Sul progetto di Regolamento per uno studio di Belle Arti proposto dallo stesso Carlo D'Arco b. 020, fasc. 1833
3776 1833  dicembre 20 Giovanni Battista Greggiati ad Agostino Zanelli, segretario perpetuo dell' Accademia. Sul dono di Giovenale Vegezzi di uno studio di carattere filologico b. 020, fasc. 1833
3777 Elenchi relativi agli strumenti chirurgici dell'Accademia b. 020, fasc. 1833
3778 Elenco di nominativi di cittadini con l'indicazione di saper leggere o meno b. 020, fasc. 1833
3779 Statuto e disciplina dell'Accademia d'agricoltura arti e commercio di Verona approvato in data 16 aprile 1832 b. 020, fasc. 1833
3780 1834 gennaio 24-1834 febbraio 10 La Delegazione Provinciale all'Accademia. Sul prestito di cinque quadri dell'Accademia per l'oratorio del Ginnasio b. 020, fasc. 1834
3781 1834 aprile 9-1834 dicembre 10 Carteggio tra la Prefettura e l'Accademia sulla proposta del D'Arco di istituire uno studio di Belle Arti in città b. 020, fasc. 1834
3782 1834  marzo 1 La Delegazione Provinciale all'Accademia. Comunica le regole per essere ammessi all'accademicato b. 020, fasc. 1834
3783 1834 marzo 7-1834 agosto 28 Prefettura dell'Accademia alla direzione del Regio Ginnasio. Concessione del Teatro scientifico per i prossimi esami b. 020, fasc. 1834
3784 1834  aprile 15 La Delegazione Provinciale all'Accademia. Nomina del conte Federico Cocastelli di Montiglio alla carica provvisoria di Prefetto dell'Accademia e relative consegne b. 020, fasc. 1834
3785 1834 maggio 30-1834 luglio 10 Carteggio tra la Delegazione provinciale e il Prefetto dell'Accademia sull'affitto di alcuni locali a Latmiral e su altri problemi b. 020, fasc. 1834
3786 1834  giugno 27-1834  giugno 30 Silvestro Agostini lucchese, "formista", all'Accademia. Chiede che venga certificata la sua abilità nell'esecuzione dei busti donati all'Accademia b. 020, fasc. 1834
3787 1834  luglio 29-1834  luglio 30 Delegazione Provinciale all'Accademia. Sui programmi, inviati dal Governo di Trieste, da distribuire ai proff. Vergani, D'Arco e sig. Antonio Ruggeri b. 020, fasc. 1834
3788 1834  agosto 26 Schema di contratto d'affitto per locali dell'Accademia b. 020, fasc. 1834
3789 1834  settembre 3-1834 settembre 12 Giuseppe Latmiral al segretario Zanelli. Richiesta di pagamento per l'opera di inventariazione delle suppellettili dell' Accademia, prestata nell'anno 1829 b. 020, fasc. 1834
3790 1834 settembre 17 Sac. Luigi Visentini, preposito del Ginnasio, all'Accademia. Su danni arrecati al Teatro scientifico da giovani studenti b. 020, fasc. 1834
3791 1834   dicembre 2 Dottor Agostino Bassi all'Accademia. Richiesta dell'acquisto di una sua opera sui bachi da seta b. 020, fasc. 1834
3792 1834 dicembre 2 La Delegazione Provinciale al Prefetto dell'Accademia. Circa il regolamento governativo del 24 giugno 1817 sul prestito dei libri delle biblioteche pubbliche b. 020, fasc. 1834
3793 1835  febbraio 11-1835  febbraio 13 Custode Marenghi alla Prefettura dell'Accademia. Su guasti delle pareti del Teatro scientifico b. 020, fasc. 1835
3794 1835  febbraio-1835 luglio La Fabbriceria della basilica di S. Andrea alla Prefettura dell'Accademia. Circa l'accoglimento dei frammenti pittorici staccatisi dal vestibolo di S. Andrea b. 020, fasc. 1835
3795 1835 aprile 7 Antonio Ruggeri a Prefetto dell'Accademia, Federico Cocastelli. Ricognizione di quadri esistenti nella sede dell'Accademia b. 020, fasc. 1835
3796 1835  maggio 24 Dott. Agostino Bassi all'Accademia. Dona il suo studio sui filugelli b. 020, fasc. 1835
3797 1835  giugno 10-1835 luglio 25 Delegazione Provinciale all'Accademia. Sull'arretrato dovuto dal Latmiral b. 020, fasc. 1835
3798 1835  giugno 12-1835 luglio 22 La Delegazione Provinciale all'Accademia. Sul rimborso di spese, sostenute dall'ex Prefetto, per i locali dell'Accademia b. 020, fasc. 1835
3799 1835  luglio 2-1835 settembre 7 Congregazione Municipale al Cocastelli, prefetto dell'Accademia. Sulla servitù attiva di immettere, medianti parziali tombini, le materie nere ed immonde b. 020, fasc. 1835
3800 1835  luglio 27-1835 agosto 14 La Delegazione Provinciale al Prefetto dell'Accademia. Sul credito di Giuseppe Latmiral per la redazione dell'inventario del 1829 b. 020, fasc. 1835
3801 1835  agosto 2-1835  agosto 4 Giuseppe Latmiral all'Accademia. Chiede intervento urgente per infiltrazione di acque nere b. 020, fasc. 1835
3802 1835  agosto 5-1835 agosto 14 I. R. Ginnasio alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta di uso del Teatro scientifico per le prove degli esami b. 020, fasc. 1835
3803 1835  dicembre 8-1835  dicembre 30 La Delegazione Provinciale al conte Cocastelli, prefetto dell'Accademia. Visto che in data 21 ottobre il fabbricato dell'Accademia è stato riconosciuto di proprietà della stessa, approva il progetto di restauro b. 020, fasc. 1835
3804 1836 gennaio 16-1836 agosto 30 Francesco Marenghi, custode, alla Prefettura dell'Accademia. Denuncia la rottura del condotto delle acque nere b. 020, fasc. 1836
3805 1836  gennaio 27-1836 febbraio 23 La Delegazione Provinciale al Prefetto dell'Accademia. Sulla morosità di Giuseppe Latmiral circa il pagamento dell'affitto, con allegati degli anni precedenti b. 020, fasc. 1836
3806 1836  aprile 1-1836 aprile 25 La Delegazione Provinciale al Prefetto dell' Accademia. Richiesta di parere sulla domanda dei conti Sanvitale relativa all'esportazione di quadri di loro proprietà da Poggio Rusco allo Stato di Parma b. 020, fasc. 1836
3807 1836  maggio 9-1836 dicembre 30 Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. La Congregazione Municipale si assume l'onere delle imposte e delle manutenzioni dell'Accademia b. 020, fasc. 1836
3808 1836  luglio 23-1836  luglio 24 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Denuncia l'inquinamento del pozzo della chiesa della Madonna del Popolo, dovuto alla presenza di topi b. 020, fasc. 1836
3809 1836  luglio 23-1836 luglio 28 Vice direttore del Ginnasio alla Prefettura dell'Accademia. Chiede l'uso del Teatro scientifico per gli esami e la consegna dei premi finali b. 020, fasc. 1836
3810 1836  settembre 19-1836  settembre 30 Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Chiede di potersi sistemare in una stanza dell'Accademia b. 020, fasc. 1836
3811 1836  novembre 16-1836  novembre 26 Pontificia Accademia di Belle Arti in Bologna alla Prefettura dell'Accademia. Trasmette programmi a stampa pei concorsi e premi per l'anno 1837 b. 020, fasc. 1836
3812 1837  gennaio 14-1837 maggio 16 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Circa gli oneri assuntisi dal Municipio b. 020, fasc. 1837
3813 1837  marzo 29-1837  marzo 30 Francesco Marenghi, custode, al Prefetto dell'Accademia. Denuncia guasti al palazzo accademico b. 020, fasc. 1837
3814 1837 maggio 14-1837 giugno 23 La Delegazione Provinciale al Prefetto dell'Accademia. Richiesta di deposito di libri dell'Accademia nella Biblioteca Civica b. 020, fasc. 1837
3815 1837 giugno 21-1837 giugno 24 Prefettura dell'Accademia a G. Latmiral. Lo diffida invitandolo a mettersi in regola coi pagamenti degli affitti b. 020, fasc. 1837
3816 1837 giugno 22 Prefettura dell'Accademia a G. Latmiral. Gli conferisce l'incarico di sistemare l'archivio dell'Accademia b. 020, fasc. 1837
3817 1837 giugno 23-1837 giugno 26 Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Chiede un locale per dipingere quadri di grande formato, nonostante le proteste della Società Filarmonica b. 020, fasc. 1837
3818 1837 giugno 25 Il prefetto dell'Accademia, Cocastelli alla Delegazione Provinciale. Presenta la proprie dimissioni da prefetto dell'Accademia b. 020, fasc. 1837
3819 1837 luglio 26-1837 ottobre 3 Carteggio tra la Congregazione Municipale e la Prefettura dell'Accademia contro le pretese del Municipio sulle suppellettili dell'Accademia b. 020, fasc. 1837
3820 1837 agosto 21 La Vice direzione dell'I. R. Ginnasio alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta di uso del Teatro scientifico perla consegna dei premi agli alunni b. 020, fasc. 1837
3821 1837 dicembre 28 Francesco Marenghi, custode, alla Prefettura dell'Accademia. Comunica che alcune piane sullo scalone sono pericolanti b. 020, fasc. 1837
3822 1838 febbraio 3-1838 febbraio 4 Francesco Marenghi al Prefetto dell'Accademia. Denuncia la caduta del plafone sopra il palcoscenico del Teatro scientifico b. 020, fasc. 1838
3823 1838  febbraio 15-1838 giugno 23 La Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Circolare che annuncia l'istituzione in ogni capoluogo di un gabinetto tecnologico b. 020, fasc. 1838
3824 1838 marzo 16-1838 marzo 23 La Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Comunica che è stata avvisata la Congregazione Municipale perché voglia provvedere ai restauri necessari al palazzo dell'Accademia b. 020, fasc. 1838
3825 1838 maggio 3 Atto di costituzione d'ipoteca sui beni dell'Accademia da parte della Congregazione Municipale b. 020, fasc. 1838
3826 1838 agosto 4-1838 agosto 5 Francesco Marenghi, custode, alla Prefettura dell'Accademia. Denuncia di gravi danni alla chiesa di S. Maria del Popolo ad opera dei pompieri b. 020, fasc. 1838
3827 1838  agosto 10-1838  agosto 13 Vice direttore del Ginnasio al Prefetto dell'Accademia. Chiede l'uso di una sala dell'Accademia per la distribuzione dei premi b. 020, fasc. 1838
3828 1838 agosto 19 Progetto di autofinanziamento da parte di alcuni soci per rifondare l'Accademia b. 020, fasc. 1838
3829 1838  agosto 28-1838 ottobre 3 Mazzetti (Delegazione Provinciale?) al Prefetto dell'Accademia. Invia un esemplare di una sua opera b. 020, fasc. 1838
3830 1838 settembre 21-1838 settembre 30 La Commissione rappresentante la società del nuovo Teatro al Prefetto dell'Accademia. Chiede in prestito bracciali per torce per illuminare il teatro in occasione della venuta dei sovrani b. 020, fasc. 1838
3831 1838 ottobre 25 Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. Comunica la stipulazione di un contratto di cottimo con il muratore Antonio Veronesi per restauri urgenti al tetto del palazzo b. 020, fasc. 1838
3832 1838 novembre 2-1838 dicembre 29 Prefettura dell'Accademia alla Congregazione Municipale. Comunica la morte del bidello Francesco Marenghi e nomina in via provvisoria, al suo posto, Giuseppe Latmiral, contestando la pretesa del Comune di arrogarsi il diritto della nomina stessa b. 020, fasc. 1838
3833 1839 febbraio 4 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta d'uso del locale dell'ex Scuola di Ornato per l'istituzione del gabinetto tecnologico b. 020, fasc. 1839
3834 1839  marzo 1-1839 luglio 3 La Delegazione Provinciale al Prefetto dell' Accademia. Richiesta di parere sui quadri, di loro proprietà, che i Cavriani vogliono portare a Cento in Romagna b. 020, fasc. 1839
3835 1839  marzo 4-1839 giugno 7 Euridice Morini ved. Marenghi alla Prefettura dell'Accademia. Scrive in merito ai locali dell'Accademia da lei occupati per servizio b. 020, fasc. 1839
3836 1839 marzo 19-1839 ottobre 31 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. In attesa delle decisioni governative, conferma, in via provvisoria, il posto di bidello a Giuseppe Latmiral b. 020, fasc. 1839
3837 1839 aprile 11 Delegazione Provinciale al Prefetto dell' Accademia. Trasmette la nota delle memorie relative all'allevamento dei bachi da seta b. 020, fasc. 1839
3838 1839 aprile 26 Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Chiede che venga concessa una stanza del palazzo accademico all'inserviente della Società Filarmonica, Vincenzo Moccia di Guastalla b. 020, fasc. 1839
3839 1839 aprile 28-1839 maggio 14 Prefettura dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Sulla richiesta di Annunziata Borchetta di esportare all'estero alcuni quadri di sua proprietà b. 020, fasc. 1839
3840 1839 giugno 9 La Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. La Congregazione Municipale rifiuta di condonare il pagamento delle pigioni al bidello Latmiral b. 020, fasc. 1839
3841 1839 giugno 19 Pietro Sindico alla Prefettura dell'Accademia. Chiede un locale nel palazzo accademico per esporre un suo quadro raffigurante S. Luigi b. 020, fasc. 1839
3842 1839 giugno 18-1839 agosto 28 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Ricognizione dei beni dati in consegna al defunto custode Marenghi b. 020, fasc. 1839
3843 1839 luglio 10-1839 agosto 3 Prefettura dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Sul pagamento del salario per i mesi di aprile-giugno al bidello Latmiral b. 020, fasc. 1839
3844 1839 agosto 14 Angelo Campi, architetto-pittore e maestro di disegno, al Prefetto dell'Accademia. Chiede di poter eseguire copia di particolari di S. Andrea traendole da copie presenti in Accademia, eseguite da Leandro Marconi b. 020, fasc. 1839
3845 1839 agosto 28-1839 novembre 29 Giuseppe Latmiral, custode, alla Prefettura dell'Accademia. Comunica che si aggravano i guasti nel Teatro scientifico e nel palazzo b. 020, fasc. 1839
3846 1839 ottobre 2-1839 ottobre 7 Vincenzo Cannonieri al Prefetto dell'Accademia. Chiede di essere ammesso alla sala dei gessi per esercizio del disegno b. 020, fasc. 1839
3847 1840 gennaio 14-1840 marzo 4 Delegazione Provinciale all'Accademia. Comunica che il Municipio ritiene di essere responsabile della sussistenza dell'Accademia e pertanto la Delegazione stessa chiede se si possa considerare l'Accademia ancora in attività b. 020, fasc. 1840
3848 1840 febbraio 1 Antonio Zanettini, professore di meccanica, alla Prefettura dell'Accademia. Chiede di poter esporre il modello della strada ferrata Milano-Venezia b. 020, fasc. 1840
3849 1840  aprile 24-1840 aprile 25 Cesare Mozzarelli e Giuseppe Codolé al Cocastelli, prefetto dell'Accademia. Chiedono di poter eseguire copia di alcuni gessi esistenti nel locale statuario b. 020, fasc. 1840
3850 1840  aprile 28-1840 ottobre 8 Congregazione Municipale alla Delegazione Provinciale. Circa la cessione al Municipio del palazzo accademico e degli effetti in esso contenuti b. 020, fasc. 1840
3851 1840 maggio 8-1840 agosto 5 Prefettura dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Circa la precaria situazione economica e giuridica dell'Accademia b. 020, fasc. 1840
3852 1840 giugno 4 I. R. Istituto di Scienze, Lettere ed Arti di Milano alla Prefettura dell'Accademia. Circa l'istituzione di gabinetti tecnologici presso le varie accademie lombarde b. 020, fasc. 1840
3853 1840 settembre 22 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Ribadisce l'urgenza delle riparazioni ai fabbricati dell'Accademia b. 020, fasc. 1840
3854 1841 Prefettura dell' Accademia alla Delegazione Provinciale. Circa la precaria situazione economica e giuridica dell'Accademia e la sua eventuale cessione al Comune b. 020, fasc. 1841
3855 1841 aprile 13-1841 agosto 5 Vincenzo Cannonieri all'Accademia. Chiede di poter accedere alla sala dei gessi per esercitarsi nella pittura b. 020, fasc. 1841
3856 1841 giugno 2 Giuseppe Galli al Prefetto dell'Accademia. Chiede alcuni locali per ammassare i bozzoli b. 020, fasc. 1841
3857 1841 giugno 15 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Denuncia di nuovi danni al palazzo dell'Accademia b. 020, fasc. 1841
3858 1841 giugno 23 Fascicolo relativo alla possibile istituzione in Mantova di un Ateneo b. 020, fasc. 1841
3859 1842 gennaio 3 Maurizio Silvìn, professore di Mnemotecnica, al Prefetto dell'Accademia. Chiede una stanza dell'Accademia per una lezione di mnemotecnica b. 020, fasc. 1842
3860 1842 marzo 6 La Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Trasmette un volume in francese sull'agricoltura della Gran Bretagna e dell'Irlanda b. 020, fasc. 1842
3861 1842  marzo 8-1842  marzo 14 Antonio Facci alla Prefettura dell'Accademia. Chiede che il giovane Agostino Zdiarzegkij sia ammesso alla sala dei gessi per esercitarsi nell'arte del disegno b. 020, fasc. 1842
3862 1842 maggio 21-1842 maggio 28 Congregazione Municipale di Mantova ad Agostino Zanelli, segretario dell'Accademia. Sulla stima del palazzo accademico b. 020, fasc. 1842
3863 1842 agosto 29-1842 settembre 22 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Sui furti nella chiesa di S. Maria del Popolo b. 020, fasc. 1842
3864 1842 dicembre 22 Note di Giuseppe Latmiral relative a documenti estratti dall'Archivio b. 020, fasc. 1842
3865 Progetto di cessione al municipio del Teatro scientifico e del palazzo dell'Accademia b. 020, fasc. 1842
3866 1843 gennaio 5 Ferdinando Roth scrive in merito alla vendita del suo palco nel Teatro scientifico b. 020, fasc. 1843
3867 1843 marzo 3-1843 marzo 9 La Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Proposta di acquisto del globo terrestre del col. Giuseppe Juttner b. 020, fasc. 1843
3868 1843 marzo 30 Alessandro Lazzaretti alla Prefettura dell'Accademia. Chiede di eseguire copie tratte da disegni dell'Accademia b. 020, fasc. 1843
3869 1843 maggio 6-1843 maggio 16 G. Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Chiede l'uso di due stanze dell'Accademia per adibirle a suo studio b. 020, fasc. 1843
3870 1843 agosto 10-1843 agosto 16 Vice direttore dell'I. R. Ginnasio al Prefetto dell'Accademia. Chiede l'uso del Teatro scientifico per la consegna dei premi agli allievi b. 020, fasc. 1843
3871 1843 agosto 16-1843 agosto 17 Pasquale Cataldi al Prefetto dell'Accademia. Chiede la sala dell'Accademia per un "esperimento di poesia improvvisa" b. 020, fasc. 1843
3872 1844 gennaio 17 Prefettura dell' Accademia a "Prestantissimi signori". Considerazioni sulla probabile istituzione di un Ateneo a Mantova b. 020, fasc. 1844
3873 1844 marzo 19 Prefettura dell'Accademia a [?]. Chiede la restituzione dei quattro volumi di Vitruvio della biblioteca dell'Accademia b. 020, fasc. 1844
3874 1844  maggio 8-1844  maggio 11 Agostino Zdiarzegkij al Prefetto dell'Accademia. Chiede di poter usufruire di una sala dell'Accademia da lui adoperata in passato b. 020, fasc. 1844
3875 1844 agosto 12-1844 agosto 14 Vice direttore dell'I. R. Ginnasio al Prefetto dell'Accademia. Chiede uso del Teatro scientifico per la consegna dei premi agli allievi b. 020, fasc. 1844
3876 1844 agosto 22 Prefettura dell'Accademia alla Congregazione Municipale. Richiesta di urgenti riparazioni al fabbricato accademico b. 020, fasc. 1844
3877 1844 agosto 22-1844 novembre 16 Relazione sottoscritta dal Labus e dal Litta relativamente all'istituzione di un Ateneo in Mantova b. 020, fasc. 1844
Con allegati
3878 1844 settembre 16 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell' Accademia. Inoltra la richiesta del pianista che chiede l'uso della sala filarmonica per un' "Accademia" musicale b. 020, fasc. 1844
3879 1845 agosto 12-1845 agosto 23 Vice direttore dell'I. R. Ginnasio al Prefetto dell'Accademia. Chiede l'uso del Teatro scientifico per la consegna dei premi finali agli allievi b. 020, fasc. 1845
3880 1845  ottobre 31 Giuseppe Latmiral, custode dell'Accademia, alla Congregazione Municipale. Segnala azioni vandaliche nei confronti del fabbricato accademico b. 020, fasc. 1845
3881 1845 ottobre 24 Delegazione Provinciale al Prefetto dell'Accademia. Sulle spese censuarie per la manutenzione del fabbricato dell' Accademia a carico del Municipio b. 020, fasc. 1845
3882 1845 dicembre 1 Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Chiede di occupare una stanza in più per il proprio studio nel palazzo accademico e anche di fruire dell'uso di alcune suppellettili b. 020, fasc. 1845
3883 1846 marzo 7 Prefettura dell'Accademia alla Congregazione Municipale. Infiltrazioni d'acqua nel palazzo accademico b. 020, fasc. 1846
3884 1846 aprile 16-1846 aprile 29 Luigi e Pietro Sassi al Prefetto dell'Accademia. Chiedono di accedere alla sala dei gessi b. 020, fasc. 1846
3885 1846 giugno 19-1846 giugno 23 Prefettura dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Lamenta l'intrusione degli studenti ginnasiali nel fabbricato accademico con conseguenti danni b. 020, fasc. 1846
3886 1846 agosto 20-1846 agosto 28 Vice direttore dell'I. R. Ginnasio al Prefetto dell'Accademia. Chiede l'uso del Teatro scientifico per la consegna dei premi finali agli allievi b. 020, fasc. 1846
3887 1847 gennaio 2-1847 marzo 12 Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. Invia prospetto delle mensilità da darsi a G. Latmiral b. 021, fasc. 1847
3888 1847  febbraio 13-1847  febbraio 17 Delegazione Provinciale ad Antonio Guidi di Bagno. Nomina provvisoria a prefetto dell'Accademia b. 021, fasc. 1847
3889 1847 febbraio 28-1847 giugno 10 Giuseppe Rozzetti all'Accademia. Sull'incarico di rettifica dell'inventario degli oggetti di belle arti di ragione dell'Accademia b. 021, fasc. 1847
3890 1847  marzo 1 Congregazione Municipale al prefetto dell'Accademia, Di Bagno. Chiede quale sia il suo parere sulla vertenza tra la Congregazione Municipale e l'Accademia b. 021, fasc. 1847
3891 1847  marzo 5-1847 maggio 29 Il Prefetto dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Sulla remissione del credito vantato dal Magistrato Camerale nei confronti dell'Accademia b. 021, fasc. 1847
3892 1847  marzo 5-1847  marzo 6 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sulle riparazioni al fabbricato dell'Accademia e al Teatro scientifico b. 021, fasc. 1847
3893 1847  marzo 9 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Trasmette documentazione d'archivio, relativa alla chiesa sconsacrata di S. Maria del Popolo b. 021, fasc. 1847
3894 1847  marzo 12-1847 aprile 3 Prefettura dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Rivendica le proprietà dell'Accademia Virgiliana b. 021, fasc. 1847
3895 1847 marzo 15 La Delegazione provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Trasmette le disposizioni per la istituzione di un Ateneo in Mantova b. 021, fasc. 1847
3896 1847  aprile 15 Congregazione Municipale di Treviso alla Congregazione Municipale di Mantova. Rende note le spese sostenute per l'Ateneo di Treviso b. 021, fasc. 1847
3897 1847 aprile 16-1847 novembre 10 Luigi Zanini al Prefetto dell'Accademia. In qualità di proprietario della chiesa di S. Maria del Popolo, chiede di poter utilizzare il pozzo dell'Accademia per il magazzino di calce sito nella chiesa stessa b. 021, fasc. 1847
3898 1847  aprile 17-1847 maggio 4 Prefetto dell'Accademia, Di Bagno. Sull'assegnazione di locali del palazzo accademico a Giuseppe Latmiral b. 021, fasc. 1847
3899 1847  maggio-1847 novembre Giuseppe Latmiral all'Accademia. Invia una descrizione dei locali dell'Accademia e del Teatro scientifico con i lavori da effettuare. All.: pianta dei locali b. 021, fasc. 1847
3900 1847  maggio 11-1847  maggio 18 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Sui crediti che il Comune vanta verso l'Accademia stessa b. 021, fasc. 1847
3901 1847  maggio-1847 dicembre Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Sui ferri chirurgici di proprietà dell'Accademia b. 021, fasc. 1847
3902 1847  maggio 18-1847 settembre 6 Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Sulla rettifica dell'inventario delle suppellettili dell'Accademia b. 021, fasc. 1847
3903 1847  maggio 26 Il Delegato Provinciale al Prefetto dell'Accademia. Sulla corresponsione del salario al custode dell'Accademia da parte del Municipio di Mantova b. 021, fasc. 1847
3904 1847  giugno 8 Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Sulla sistemazione dei quadri e delle stampe nel palazzo accademico b. 021, fasc. 1847
3905 1847  giugno 11-1847 agosto 7 La Delegazione Provinciale al Prefetto dell'Accademia. Sulla sospensione dei contributi per l'attività accademica b. 021, fasc. 1847
3906 1847  giugno 21 Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. Sull'ingresso in diocesi del nuovo vescovo Giovanni Corti b. 021, fasc. 1847
3907 1847  luglio-1847 dicembre Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Autorizza l'alienazione, mediante licitazione, di mobili dell'Accademia b. 021, fasc. 1847
3908 1847 agosto 21-1847 settembre 2 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Rivendicazione del credito vantato nei confronti dell'Accademia b. 021, fasc. 1847
3909 1847  agosto 26-1847 settembre 22 Prefetto dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Chiede il sostegno di un segretario per l'assenza del segretario Zanelli b. 021, fasc. 1847
3910 1847  agosto 27-1847  agosto 28 Il regio Ginnasio alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta del Teatro scientifico per distribuzione dei premi agli allievi b. 021, fasc. 1847
3911 1847  agosto 30 Delegazione Provinciale all'Accademia. Sul debito dell'Accademia con l'Erario b. 021, fasc. 1847
3912 1847 settembre 12 Giuseppe Latmiral, custode dell'Accademia, alla Prefettura dell'Accademia. Scrive di aver trovato in archivio documenti comprovanti un credito della Colonia d'Arti e Mestieri b. 021, fasc. 1847
3913 1847  settembre 12-1847  settembre 20 Giuseppe Latmiral, custode, alla Prefettura dell'Accademia. Riferisce sulla ricerca di documenti d'archivio b. 021, fasc. 1847
3914 1847  settembre 22 Prefettura dell'Accademia mette agli atti il manifesto notificante il concorso alla cattedra speciale di Agraria dell'università di Perugia b. 021, fasc. 1847
A stampa
3915 1847 ottobre 8-1847 ottobre 9 Prof. G.B. Vergani alla Prefettura dell'Accademia. Dichiara di aver restituito tutti gli effetti presenti nei locali da lui affittati b. 021, fasc. 1847
3916 1847  ottobre 9-1847 novembre  25 Prefettura dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Tentativo di far rivivere l'attività accademica con l'elenco dei soci superstiti b. 021, fasc. 1847
3917 1847  novembre 10 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Trasmette due opuscoli sul tema dell'agricoltura b. 021, fasc. 1847
3918 1847  novembre 19 Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Sulla vendita dei torchi dell'Accademia b. 021, fasc. 1847
3919 1847 novembre 24 Richiesta di ulteriori notizie relative alla organizzazione dell'Accademia Olimpica di Vicenza b. 021, fasc. 1847
3920 1847  novembre 30-1847 dicembre 28 Giovanni Fontana, tagliapietra, e G. Latmiral all'Accademia. Progetto per la collocazione di un camino Franklin e di una tenda in una sala dell'Accademia b. 021, fasc. 1847
3921 Memorie del prefetto Di Bagno relative all'Accademia b. 021, fasc. 1847
3922 Elenco di invenzioni di membri della Società d'Incoraggiamento delle Scienze e delle Arti di Milano b. 021, fasc. 1847
3923 1848 gennaio  8-1848 aprile 27 Congregazione Municipale di Mantova alla Prefettura dell'Accademia. Invia prospetto delle occorrenze per l'anno in corso b. 021, fasc. 1848
3924 1848  gennaio 11-1848 marzo 9 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Invia un rimborso per spese sostenute nell'anno precedente b. 021, fasc. 1848
3925 1848  gennaio 15 Ricevuta, rilasciata da Giovanni Fontana, relativa al pagamento di un Franklin b. 021, fasc. 1848
3926 1848 gennaio 25-1848 febbraio 3 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Riparazioni e restauri alle finestre dell'Accademia b. 021, fasc. 1848
3927 1848 febbraio 8-1848 febbraio 15 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Sulla possibilità di affittare locali dell'Accademia al gabinetto tecnologico b. 021, fasc. 1848
3928 1848  febbraio 21-1848  febbraio 26 Prefettura dell'Accademia alla Congregazione Municipale. Sulla necessità di interventi di restauro al palazzo dell'Accademia b. 021, fasc. 1848
3929 1848  febbraio 22-1848 marzo 10 Segreteria dell'Accademia alla Prefettura dell'Accademia. Sulla restituzione delle cauzioni per la vendita all'asta delle suppellettili fuori uso dell'Accademia b. 021, fasc. 1848
3930 1848 febbraio 25 Giuseppe Latmiral trasmette alla Prefettura dell'Accademia un volume sulla vita del cav. Siro Borda b. 021, fasc. 1848
3931 1848 aprile 4 Dott. Carlo Zucchi, chirurgo di Delegazione ff. medico Provinciale, alla Prefettura dell' Accademia. Sugli strumenti chirurgici di proprietà dell'Accademia b. 021, fasc. 1848
3932 1848  aprile 28 Giuseppe Latmiral alla Delegazione Provinciale. Protesta per l'impedimento ad accedere a due rustici nella chiesa di S. Maria del Popolo, a causa del la muratura di due porte b. 021, fasc. 1848
3933 1848 ottobre 13 L'Accademia alla Congregazione Municipale di Mantova. Il custode del palazzo accademico richiede interventi al tetto del fabbricato b. 021, fasc. 1848
3934 1848 novembre 29 Accademia alla Congregazione Municipale. Sulle stanze affittate al pittore Rozzetti b. 021, fasc. 1848
3935 1849 gennaio 2 Spese per conto e interesse dell'Accademia relative all'anno 1848 b. 021, fasc. 1849
3936 1849  gennaio 4 Giuseppe Latmiral al segretario dell'Accademia. Rimette la somma ricevuta da Luigi Zanini b. 021, fasc. 1849
3937 1849 febbraio 27-1849 marzo 7 Andrea Spiller alla Prefettura dell'Accademia. Su lavori da lui eseguiti alla sede dell'Accademia b. 021, fasc. 1849
3938 1849 marzo 7-1849 marzo 9 Giuseppe Latmiral alla Delegazione Provinciale. Protesta per l'impedimento ad usare due rustici nella chiesa di S. Maria del Popolo, per la muratura di due porte b. 021, fasc. 1849
3939 1849 giugno 10-1849 giugno 12 Giuseppe Latmiral al Prefettura dell'Accademia. Circa l'occupazione del Teatro scientifico da parte dell'I. R. Militare Provianda con le farine b. 021, fasc. 1849
3940 1849 luglio 5 G. Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Chiede di aver in prestito alcuni frammenti di putti per il proprio lavoro di disegno e pittura b. 021, fasc. 1849
3941 1849 luglio 28 La Commissione delegata all'Amministrazione Comunale della Città di Mantova. Sull'occupazione dei locali dell'Accademia nel 1848 b. 021, fasc. 1849
3942 1849 dicembre 14-1849 dicembre 29 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Sull'acquartieramento delle guardie comunali in alcune stanze del palazzo dell'Accademia b. 021, fasc. 1849
3943 1850  gennaio 2-1850 maggio 29 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell' Accademia. Sull'acquartieramento delle guardie comunali b. 021, fasc. 1850
3944 1850  gennaio 9 Copia di lettera di tale Pascottini, d'ordine di Sua Altezza il luogotenente. Richiesta di informazioni sull'Accademia b. 021, fasc. 1850
3945 1850 gennaio 21 Congregazione Municipale all'Ufficio Tecnico. Sul collocamento di due tronconi di colonne nel Teatro scientifico b. 021, fasc. 1850
3946 1850 febbraio 1-1850 luglio 26 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Circa la prevenzione del deperimento del Teatro scientifico dopo l'occupazione militare b. 021, fasc. 1850
3947 1850 maggio 11-1850 novembre 28 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Circa l'inquinamento del pozzo adiacente alla chiesa di S. Maria del Popolo b. 021, fasc. 1850
3948 1850  giugno 23 La Prefettura dell'Accademia Virgiliana notifica il prodotto degli affitti relativamente al palazzo dell'Accademia stessa b. 021, fasc. 1850
3949 1850 luglio 12 I. R. Accademia di Belle Arti in Milano. Avviso a stampa sui concorsi indetti b. 021, fasc. 1850
A stampa
3950 1850 settembre 3-1850 ottobre 29 I proff. Gaetano Borgatti, Giuseppe Rozzetti e Angelo Campi al Prefetto dell'Accademia. Sulla riattivazione delle Scuole di Pittura, Scultura e Architettura b. 021, fasc. 1850
3951 1850 settembre 17 La Delegazione Provinciale a [?]. Sulle prestazioni militari a favore dell'Accademia b. 021, fasc. 1850
3952 1850 novembre 12 Luigi Ogliani al Prefetto dell'Accademia. Rinuncia all'uso del Teatro per le precarie condizioni dello stesso b. 021, fasc. 1850
3953 1851 marzo 20 Prefetto dell'Accademia al conte Francesco Beffa. Ringrazia per il dono di n. 38 monete, fatto all'Accademia b. 021, fasc. 1851
3954 1851 aprile 8-1851 agosto 21 Fascicolo relativo al pozzo adiacente alla chiesa di S. Maria del Popolo b. 021, fasc. 1851
3955 1851 aprile 21-1851 luglio 3 La Compagnia teatrale G.B. Olivieri e la Compagnia Francesco Bersi al presidente della Commissione del Teatro scientifico. Richiesta dell'uso del Teatro scientifico per prove teatrali b. 021, fasc. 1851
3956 1851 giugno 13 Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Chiede l'uso di una sala del palazzo accademico per dipingere un quadro di grosse dimensioni b. 021, fasc. 1851
3957 1851 giugno 23-1851 luglio 9 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sulla riscossione di un buono di lire 149, 59 e altre somme b. 021, fasc. 1851
3958 1851 luglio 12-1851 settembre 25 Giuseppe Rozzetti al Prefetto dell'Accademia. Chiede di poter prendere in affitto la cosiddetta "sala filarmonica" per adibirla all'uso di proprio studio b. 021, fasc. 1851
3959 1851  luglio 12 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Richiesta di intervento per possibili danni ai tetti del palazzo b. 021, fasc. 1851
3960 1851 luglio 13-1851 agosto 6 Francesco Ghibellini al Prefetto dell'Accademia. Trasmette l'opera di Francesco Carrara "Topografia e scavi di Salona" b. 021, fasc. 1851
3961 1851 agosto 20 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Comunica che Giovanni Zucchetti, dirigente dell'Archivio Governativo, lo ha incaricato di trasmettere l'opuscolo : "Membrana novissime Mediolani inventa..." b. 021, fasc. 1851
3962 1851  agosto 23 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Comunica la richiesta della Congregazione Municipale di poter usare i sotterranei del palazzo scientifico per deposito di legna da ardere b. 021, fasc. 1851
3963 1851 agosto 25-1851 settembre 5 Alessandro Fochessati alla Prefettura dell'Accademia. Prega di gradire l'offerta del quadro del giovane pittore Giulio Cesare Arrivabene, raffigurante la riconciliazione tra papa Gregorio e Enrico IV b. 021, fasc. 1851
3964 1851 settembre 23 G. Zucchetti all' Accademia. Invia opuscolo manoscritto "Discorsi e lezioni sulla sfera" b. 021, fasc. 1851
3965 1851 dicembre 6-1851 dicembre 27 Congregazione Municipale alla Prefettura dell' Accademia. Propone di sistemare nella sala tecnologica dell'Accademia la statua di Virgilio seduto con due colonnette laterali, precedentemente collocata nel palazzo della Ragione b. 021, fasc. 1851
3966 1851 dicembre 27 Intendenza di Finanza alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta di verificare se il signor Zanini Luigi, proprietario della soppressa chiesa del Popolo abbia occupato illegalmente locali dell'Accademia b. 021, fasc. 1851
3967 1851 dicembre 29 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Propone di trasferire nel palazzo dell'Accademia l'affresco esistente sulla parete esterna della chiesa di S. Maria della Vittoria b. 021, fasc. 1851
3968 1852 gennaio  20-1852 marzo 17 Processo verbale di riconsegna di locali dell'Accademia, occupati precedentemente dal Militare b. 021, fasc. 1852
3969 1852  febbraio 9-1852  febbraio 27 Prefetto dell'Accademia. Sull'esequie del socio votante dott. Camillo Renati b. 021, fasc. 1852
3970 1852 febbraio 9 Luigi Zanini all'Intendenza di Finanza. Risposta alle rimostranze del Prefetto dell'Accademia sull'occupazione abusiva di locali della chiesa di S. Maria del Popolo di spettanza dell'Accademia b. 021, fasc. 1852
3971 1852 Progetto di una scuola di musica nella I. R. Accademia di Scienze, Lettere e Belle arti di Mantova b. 021, fasc. 1852
3972 1852 Pratica relativa allo sgombro di locali dell'Accademia già occupati dalla Società Filarmonica b. 021, fasc. 1852
3973 1852 marzo 10 Pratica relativa agli interventi di manutenzione del Teatro scientifico da parte del Comune di Mantova b. 021, fasc. 1852
3974 1852 marzo 15 Prefetto dell'Accademia al dott. Zucchi, protomedico provinciale. Sulla inventariazione dei ferri chirurgici b. 021, fasc. 1852
3975 1852 marzo 30-1852 marzo 31 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Comunica che il Municipio trasferisce nel palazzo accademico un bassorilievo marmoreo b. 021, fasc. 1852
3976 1852 marzo 31 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Invia il catalogo dei soci dell'Accademia Virgiliana risalente all'anno 1829 b. 021, fasc. 1852
3977 1852 aprile 2-1852 agosto 30 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Comunica che il Municipio ha trasferito presso l'Accademia l'affresco raffigurante la Beata Vergine col bambino, staccato dalla chiesa di S. Maria della Vittoria b. 021, fasc. 1852
3978 1852 Il Podestà di Mantova al Prefetto dell'Accademia. Chiede di poter allestire un museo nella sale dell'Accademia b. 021, fasc. 1852
3979 1852 aprile 16-1852 aprile 19 La Delegazione Provinciale di Mantova all'Accademia. Comunica che alcune sale dell'Accademia diventeranno sede dell'Ufficio Ipoteche b. 021, fasc. 1852
3980 1852 aprile 22-1852 agosto 9 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Circa crepe e altri danni che minacciano la stabilità del palazzo accademico b. 021, fasc. 1852
3981 1852 giugno 22 Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. Comunica che cercherà di non fare occupare i locali dell'Accademia dai militari b. 021, fasc. 1852
3982 1852 giugno-1853 gennaio Prefettura dell'Accademia a Giuseppe Rozzetti. Intimazione di liberare i locali affittati entro il 31 luglio b. 021, fasc. 1852
3983 1852 luglio 24 Il Segretario dell'Accademia a Giuseppe Latmiral. Lo prega di inserire nell'elenco dei soci l'Abate di S. Barbara, per diritto di carica b. 021, fasc. 1852
3984 1852 agosto 26 Il Segretario dell'Accademia a Giuseppe Latmiral. Chiede due copie del codice dell'Accademia con l'elenco dei soci b. 021, fasc. 1852
3985 1852 settembre 13 Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. Comunica che Camilla Sartoretti vedova Palazzi, di Reggio, chiede di trasportare da S. Maria della Vittoria in Sant'Andrea le ceneri del fu Francesco Palazzi, morto nel 1551 b. 021, fasc. 1852
3986 1852-1853 Congregazione Municipale di Mantova al Prefetto dell'Accademia. L'I. R. Istituto Lombardo di Scienze, Lettere ed Arti chiede che gli vengano comunicate nuove scoperte relative a oggetti di antichità, documenti storici, oggetti di storia naturale, ecc. b. 021, fasc. 1852
3987 Copia manoscritta della Patente imperiale 26 novembre 1852, n. 253. Prescrizioni di legge per le associazioni b. 021, fasc. 1852
3988 1853 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Circa i ferri chirurgici dell'Accademia b. 021, fasc. 1853
3989 1853 febbraio 9-1853 febbraio 15 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sul rifacimento dei serramenti delle sale contenenti il museo dell'Accademia b. 021, fasc. 1853
3990 1853 febbraio 17 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Trasmette l'opuscolo intitolato: "Biblioteca Philologica orientalis" b. 021, fasc. 1853
3991 1853 febbraio 24-1853 febbraio 26 Pratica relativa all'occupazione della sala detta "filarmonica" da parte del pittore Giuseppe Rozzetti b. 021, fasc. 1853
3992 1853 febbraio-1853 agosto 27 Pratica relativa alla consegna di una tela, raffigurante "Il martirio di San Sebastiano" di Lorenzo Costa in cattivo stato, perché venga restaurata e messa in telaio b. 021, fasc. 1853
3993 1853 marzo 7 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Circa l'illuminazione delle finestre, secondo gli ordini del comandante della fortezza b. 021, fasc. 1853
3994 1853 marzo 12-1853 dicembre 31 "Progetto per una scuola di musica da riattivarsi nella Virgiliana Accademia" b. 021, fasc. 1853
3995 1853 aprile 12-1853 aprile 15 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Segnala la rottura di lastre di marmo sull'esterno del palazzo dell'Accademia, verso la chiesa di S Maria del Popolo b. 021, fasc. 1853
3996 1853  maggio 2 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Comunica che si è infranta al suolo una testa di fauno facente parte della collezione di gessi b. 021, fasc. 1853
3997 1853 maggio 6-1853 maggio 30 Prefettura dell'Accademia ai consiglieri. Rende nota l'iniziativa di produrre un album tipografico artistico per commemorare lo scampato pericolo dell'Imperatore b. 021, fasc. 1853
3998 1853 maggio 13-1853 maggio 18 Orsola Ferrari alla Prefettura dell'Accademia. Chiede di essere ammessa alla sala dei gessi per fare copie per i suoi studi b. 021, fasc. 1853
3999 1853  maggio 18-1853  maggio 20 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Su danni al palazzo accademico b. 021, fasc. 1853
4000 1853 maggio 23 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sul deterioramento della testa di cavallo "injittata" b. 021, fasc. 1853
4001 1853 maggio 28-1853 maggio 29 G. Razzetti alla Prefettura. Prestito di gessi per motivi di studio b. 021, fasc. 1853
4002 1853 giugno 5-1853 giugno 17 Gaudenzio Balzarini e Giacomo Pontoni alla Prefettura dell'Accademia. Chiedono di poter riparare i gessi b. 021, fasc. 1853
4003 1853 giugno 7 Prefetto dell'Accademia al prof. don Giuseppe Resti Ferrari. Ringrazia per il dono di una sua opera b. 021, fasc. 1853
4004 1853  giugno 10 Giuseppe. Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Chiede per conto del marchese don Giuseppe Sordi una copia del 1° tomo degli "Atti" dell'Accademia dell'anno 1795 b. 021, fasc. 1853
4005 1853 luglio 11 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Comunica la rottura di una statuetta nella sala dei gessi b. 021, fasc. 1853
4006 1853 luglio 19-1853 agosto 1 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Comunica che, essendo stata scoperta una strada romana tra il Broletto e via Accademia, desidera che i reperti vengano conservati nel museo dell'Accademia b. 021, fasc. 1853
4007 1853 agosto 5-1853 agosto 16 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sui lavori per l'alloggio del custode b. 021, fasc. 1853
4008 1853 settembre 21 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Segnala il furto di 4 "spirelli" con antine da alcune finestre del palazzo accademico b. 021, fasc. 1853
4009 1853 dicembre 24-1853 dicembre 30 G. Razzetti alla Prefettura dell'Accademia. Comunica l'intenzione dell'artista Pierantonio Napoleone di provvedere al restauro dei gessi infranti b. 021, fasc. 1853
4010 1853  dicembre 30 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Circa infiltrazioni d'acqua nella sala dei gessi b. 021, fasc. 1853
4011 1853 Distinta degli affitti della Prefettura dell'Accademia Virgiliana b. 021, fasc. 1853
4012 1854 gennaio 13-1854 gennaio 25 Municipio di Mantova alla Prefettura dell'Accademia. Sul restauro dei gessi da parte dell'artista Pierantonio Napoleone b. 021, fasc. 1854
4013 1854 febbraio 5-1854 febbraio 6 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sui fondi disponibili per l'Accademia b. 021, fasc. 1854
4014 1854 febbraio 5 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Comunica che Carlo D'Arco desidera collocare nel cortile dell'Accademia "il grosso marmo che (...) giaceva contro un angolo del palazzo dell'I. R. Corte" b. 021, fasc. 1854
4015 1854 marzo 28-1854 marzo 29 Giuseppe Razzetti alla Prefettura dell'Accademia. Chiede il prestito di una testa di gesso per studio b. 021, fasc. 1854
4016 1854 aprile 15-1854 maggio 17 La Società Fondatrice ed Editrice dell'Areopago al Segretario dell'Accademia. Invia copia del giornale poligrafo non politico "L'Areopago". All.: giornale e cedola d'abbonamento b. 021, fasc. 1854
4017 1854 maggio 2-1854 maggio 26 Il Prefetto dell'Accademia al Primicerio della Basilica di S. Andrea. Chiede i nomi degli antenati della marchesa Maria Ippoliti andata sposa nel 1721 al generale austriaco Alessis D'Ollon b. 021, fasc. 1854
4018 1854 maggio 30-1854 luglio 19 Municipio di Mantova alla Prefettura dell'Accademia. Sulla composizione dei crediti e debiti tra Municipio e Accademia b. 021, fasc. 1854
4019 1854 luglio 31-1854 agosto 29 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Per l'effettuazione dell'inventario delle suppellettili accademiche proposte in cessione al Comune b. 021, fasc. 1854
4020 1854 agosto 8-1854 agosto 29 Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Chiede elenco del personale in servizio presso l'Accademia per "Il manuale del regno 1855" b. 021, fasc. 1854
4021 1854 agosto 22-1854 agosto 23 Angelo Giglioli alla Prefettura dell'Accademia. Chiede di poter essere ammesso alla sala dei gessi per motivi di studio b. 021, fasc. 1854
4022 1854 dicembre 21-1854 dicembre 22 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Su nuovi danni al palazzo dell'Accademia b. 021, fasc. 1854
4023 1855 febbraio 6-1855 febbraio 16 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Trasmissione del processo verbale dei rilievi fatti dal muratore Gio. Batta Poncini nell'edificio dell'Accademia b. 022, fasc. 1855
4024 1855 febbraio-1855 giugno 26 Il segretario dell'Accademia, Ferdinando Negri, al Prefetto dell'Accademia. Su somme dovute all'Accademia b. 022, fasc. 1855
4025 1855 febbraio 25-1855 febbraio 26 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sulla richiesta, fatta all'ing. Giovanni Cherubini, di una perizia per la manutenzione del palazzo dell'Accademia b. 022, fasc. 1855
4026 1855 Congregazione Municipale alla Prefettura dall'Accademia. Circa la collocazione di reperti marmorei nel palazzo accademico b. 022, fasc. 1855
4027 1855 marzo 20-1855 marzo 29 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Trasmette ricevuta di un busto in gesso consegnato al prof. Giovanni Cherubini b. 022, fasc. 1855
4028 1855 marzo 22-1855 maggio 8 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sulla pulitura, a cura del dott. Carlo Zucchi, della testa di cavallo "iniettata" b. 022, fasc. 1855
4029 1855 aprile 15 La Società d'Incoraggiamento di Scienze, Lettere ed Arti. Concorso a premi di £ 900 b. 022, fasc. 1855
A stampa
4030 1855 aprile  30 Gaudenzio Balzarini e Giacomo Pontoni, figuristi, alla Prefettura dell'Accademia. Istanza di restaurare i gessi dell'Accademia b. 022, fasc. 1855
4031 1855 maggio 14-1855 giugno 31 Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Sul restauro dei gessi eseguito da Napoleone Pierantoni b. 022, fasc. 1855
4032 1855  luglio-1855 novembre Ferdinando Negri, segretario, al Prefetto dell'Accademia. Sull'acquisto di cartelle del prestito nazionale austriaco b. 022, fasc. 1855
4033 1855 luglio 14-1855 luglio 18 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Avverte che il capomastro comunale Antonio Dovatti ha riferito che i tetti, sovrastanti la sala filarmonica e la segreteria, necessitano di intervento b. 022, fasc. 1855
4034 1855 agosto 4-1855 agosto 27 Giovanni Leight alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta dell'uso del Teatro scientifico per le prove della sua Compagnia teatrale b. 022, fasc. 1855
4035 1855 agosto 27 La Delegazione Provinciale a Federico Cocastelli (sic), prefetto dell'Accademia. Circa i restauri al palazzo accademico b. 022, fasc. 1855
4036 1855 agosto 29 La Prefettura dell' Accademia a [?]. Rende noto che il marchese Ferdinando Sordi assume l'incarico provvisorio di direttore del Teatro scientifico b. 022, fasc. 1855
4037 1855 settembre 9-1855 ottobre 25 Antonio Codogni alla Prefettura dell'Accademia. Chiede di essere nominato socio dell'Accademia b. 022, fasc. 1855
4038 1855 settembre 17-1855 settembre 28 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta della Delegazione Provinciale dell'organico dell'Accademia b. 022, fasc. 1855
4039 1855 settembre 25 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Trasmette un sonetto di Ferdinando Negri in onore di Paolo Giacometti b. 022, fasc. 1855
4040 1855 ottobre 7-1855 novembre 7 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Respinge l'offerta di acquistare suppellettili dell'Accademia in vista di una possibile riattivazione dell'Istituto b. 022, fasc. 1855
4041 1855 novembre 29-1855 dicembre 4 Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. Sul cedimento nei muri del palazzo dell'Accademia: incarico all'ingegnere civile Rho di provvedere alla perizia b. 022, fasc. 1855
4042 1855-1856 La Prefettura dell'Accademia agli eredi del principe Nicola Gonzaga e agli altri palchettisti. Sull'uso dei palchi del Teatro scientifico in occasione delle recite della compagnia Leight b. 022, fasc. 1855
4043 1856 febbraio 12 La Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Chiede copia dello statuto accademico b. 022, fasc. 1856
4044 1856 febbraio 20-1856 giugno 2 Il Prefetto dell'Accademia alla Congregazione Municipale. Su riparazioni al palazzo dell'Accademia b. 022, fasc. 1856
4045 1856 febbraio 23 La Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. Rende noto che l'arch. Romeo Rho ha trovato le fondamenta del palazzo sicure b. 022, fasc. 1856
4046 1856 aprile 1 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Invia due volumetti sui patrii monumenti b. 022, fasc. 1856
4047 1856 maggio 29-1856 giugno 19 Francesco Castellini alla Prefettura dell'Accademia. Chiede l'uso del Teatro scientifico per le prove della sua compagnia b. 022, fasc. 1856
4048 1856 giugno 2-1856 giugno 23 Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. Chiede una sottoscrizione per l'erezione del monumento ad Antonio Rosmini b. 022, fasc. 1856
4049 1856 agosto 11-1856 ottobre 10 Delegazione Provinciale al Prefetto dell'Accademia. Richiesta di dati per la compilazione dell'almanacco del Lombardo Veneto del 1857 b. 022, fasc. 1856
4050 1856 ottobre 8 Gio. Batta Toselli, direttore del 3° corso privato della Scuola Reale inferiore, al Prefetto dell'Accademia. Chiede tre locali del Teatro scientifico per l'istituenda scuola b. 022, fasc. 1856
4051 1856 ottobre 10 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Trasmette due sonetti di F. Negri in memoria delle vittime del colera. All.: i due sonetti a stampa. b. 022, fasc. 1856
4052 1856 ottobre 17-1856 ottobre 18 Ferdinando Negri, segretario, al Prefetto dell'Accademia. Onoranze funebri per l'avv. Predaval b. 022, fasc. 1856
4053 1856 ottobre 25-1856 novembre 24 Gaudenzio Balzarini, figurista, al Prefetto dell'Accademia. Chiede di poter trarre uno stampo dal gesso dell'Apollo ridotto in pezzi b. 022, fasc. 1856
4054 1856 novembre 11 Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. Sull'eventuale riattivazione dell'Accademia b. 022, fasc. 1856
4055 1856 novembre 17-1856 novembre 18 Ferdinando Negri, segretario, al Prefetto dell'Accademia. Presenta i conti di cassa b. 022, fasc. 1856
4056 1856  novembre 18-1856  novembre 19 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sugli oggetti di cancelleria per uso dell'Accademia b. 022, fasc. 1856
4057 1856  novembre 19 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Sul credito di lire 13.648, 75 vantate dal Regio Governo b. 022, fasc. 1856
4058 1856 novembre 24 Il Prefetto dell'Accademia a Luigi Pioveni Porto, presidente della Commissione incaricata dell'inaugurazione del civico museo. Convenevoli b. 022, fasc. 1856
4059 1856 novembre 26 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Per la richiesta di ridipingere il palazzo accademico in occasione dell'arrivo di Sua Maestà b. 022, fasc. 1856
4060 1857 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Riferisce sull'esonero dal pagamento del debito dell'Accademia chiesto all'Imperatore b. 022, fasc. 1857
4061 1857 marzo 26-1857 aprile 6 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Chiede che Luigi Sperimbergo possa accedere all'Accademia per copiare un quadro dipinto da Antonio da Pavia b. 022, fasc. 1857
4062 1857 marzo 27-1857 settembre 16 Dott. Alessandro Antoldi alla Prefettura dell'Accademia. Chiede l'uso gratuito del Teatro scientifico per esercitare i coristi nel canto di chiesa LEGGI TUTTO (3MB)
b. 022, fasc. 1857
4063 1857 aprile 14-1857 maggio 5 Domenico Bonomi, pittore di Mantova, chiede due stanze a piano terra nel palazzo dell'Accademia per uso di studio b. 022, fasc. 1857
4064 1857 aprile 14-1857 giugno 26 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sulla questione della sala detta "filarmonica" concessa al pittore Giuseppe Razzetti per dipingere il quadro raffigurante "S. Tommaso che conforta i colerosi" b. 022, fasc. 1857
4065 1857 aprile 18-1857 aprile 20 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sulla regolarità dei conteggi di cassa b. 022, fasc. 1857
4066 1857 aprile 27-1857 dicembre 7 Corrispondenza col dott. Vincenzo Gobbi di Cesena per il dono di un opuscolo b. 022, fasc. 1857
4067 1857 maggio 10-1857 giugno 26 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Comunica il dono dell'opuscolo di Michele Proudnikoff di Pietroburgo dal titolo "Elucubrazioni intorno all'opera dantesca" b. 022, fasc. 1857
4068 1857 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sull'apertura di una Scuola di canto proposta dal prof. Alessandro Antoldi b. 022, fasc. 1857
4069 1857 giugno 6 Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Riferisce sui restauri compiuti da Gaudenzio Balzarini, figurista, sui gessi del museo dell'Accademia b. 022, fasc. 1857
4070 1857 La Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Sollecita l'invio dello stato attivo e passivo dell'Accademia b. 022, fasc. 1857
4071 1857 agosto 12 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Invia un elenco delle riparazioni da attuarsi nel palazzo accademico e Teatro scientifico b. 022, fasc. 1857
4072 1857 settembre 15-1857 settembre 21 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sulle stanze dell'Accademia adibite ad uso della Banda Civica b. 022, fasc. 1857
4073 1857 ottobre 9-1857 ottobre 15 La Delegazione alla Prefettura dell'Accademia. Chiede il prospetto del personale addetto all'Accademia b. 022, fasc. 1857
4074 1857 dicembre 5-1857 dicembre 23 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta di dati relativi allo stato passivo dell'Accademia b. 022, fasc. 1857
4075 1857 dicembre 11-1857 dicembre 30 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Invio di un elenco di persone che si propongono come nuovi soci b. 022, fasc. 1857
4076 1857 maggio 30 L'I. R. Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti. Bando di concorso a premi di £ 1800 austriache b. 022, fasc. 1857
A stampa
4077 1858 gennaio 10-1858 giugno 8 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Sull'acquisto della biblioteca del defunto avv. Predaval b. 022, fasc. 1858
4078 1858 gennaio 12-1858 gennaio 15 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sul credito di Giuseppe Lazzé per la coloritura di locali dell'Accademia b. 022, fasc. 1858
4079 1858 febbraio 1-1858 febbraio 28 L'ing. Giovanni Cherubini alla Prefettura dell'Accademia. Preventivo di spesa per la riapertura del Teatro scientifico b. 022, fasc. 1858
4080 1858 febbraio 4 Il pittore Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. In previsione della riattivazione dell'Accademia si offre come professore nella Scuola di disegno b. 022, fasc. 1858
4081 1858 marzo 10-1858 marzo 12 Dott. Alessandro Antoldi alla Prefettura dell'Accademia. Sull'uso del Teatro scientifico per l'esercizio di canto ecclesiastico LEGGI TUTTO
b. 022, fasc. 1858
4082 1858 marzo 16-1858 marzo 20 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Invia l'elenco dei palchettisti del Teatro scientifico b. 022, fasc. 1858
4083 1858 Carteggio con la Commissione esaminatrice del nuovo Regolamento dell'Accademia b. 022, fasc. 1858
4084 1858 aprile 19-1858 aprile 23 Giuseppe Rozzetti, pittore, alla Prefettura dell'Accademia. Trasmette l'ordinamento della Scuola Industriale di Bergamo b. 022, fasc. 1858
4085 1858 aprile 29-1858 dicembre 15 Prefettura dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Sul condono di un debito verso l'Erario b. 022, fasc. 1858
4086 1858 maggio 5-1858 maggio 18 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Invia resoconto delle spese attive e passive dell'Accademia b. 022, fasc. 1858
4087 1858 maggio 12-1858 agosto 16 Comitè d'Organisation du Congrès de la proprieté litteraire et artistique al Prefetto dell'Accademia. Trasmette il programma del Congresso sulla proprietà letteraria e artistica, che si terrà nel prossimo mese di settembre b. 022, fasc. 1858
4088 1858 maggio 13-1858 giugno 8 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. "Spese incontrate dal custode Giuseppe Latmiral per l'Accademia" b. 022, fasc. 1858
4089 1858 maggio 27-1858 maggio 31 Congregazione Municipale di Mantova alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta di locali da parte del direttore delle Scuole reali Battista Toselli b. 022, fasc. 1858
4090 1858 maggio 31 Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. Circa l'associazione dell'Accademia all' I. R. Istituto Lombardo b. 022, fasc. 1858
4091 1858 luglio 13 Podestà di Mantova al Prefetto dell'Accademia. Trasmissione della richiesta di pubblicazione di una raccolta di scritture del medioevo per l'insegnamento della paleografia b. 022, fasc. 1858
4092 1858 luglio 29-1858 dicembre 18 Congregazione Municipale al Prefetto dell'Accademia. Circa un quadro attribuito alla scuola di Giulio Romano, scoperto nella sede della Delegazione Provinciale b. 022, fasc. 1858
4093 1858 settembre 3 Giuseppe Latmiral al segretario dell'Accademia (?). A nome del padre Giuseppe, allettato, inoltra un'ordinanza e un elenco dei membri attivi dell'Accademia da inviare alla Congregazione Municipale b. 022, fasc. 1858
4094 1858 settembre 8-1858 dicembre 31 Luigi Antoldi alla Prefettura dell'Accademia. Chiede alcuni locali per esercitarsi nella pittura b. 022, fasc. 1858
4095 1858 settembre 17-1858 settembre 18 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Chiede una licenza b. 022, fasc. 1858
4096 1858 ottobre 8-1858 novembre 25 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta dell'uso del Teatro scientifico per gli esercizi musicali della Banda Civica b. 022, fasc. 1858
4097 1859 gennaio 5-1859 gennaio 28 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Sulla proposta istituzione dell'Accademia Virgiliana b. 022, fasc. 1859
4098 1859 gennaio 11-1859 gennaio 12 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Sulla requisizione di locali dell'Accademia ad uso militare b. 022, fasc. 1859
4099 1859 gennaio 29-1859 febbraio 1 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta di sottoscrizioni per la Congregazione dei Padri Mechitaristi in Vienna b. 022, fasc. 1859
4100 1859 aprile 2-1859 aprile 28 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Circa l'acquisto della biblioteca del prof. Predaval b. 022, fasc. 1859
4101 1859 maggio 9-1859 maggio 13 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Trasmette verbale di consegna di alcuni locali ceduti dall'Accademia al Comune per uso di istruzione pubblica b. 022, fasc. 1859
4102 1859 maggio 10 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Circa una vertenza in essere tra la Congregazione e l'Accademia b. 022, fasc. 1859
4103 1859 giugno 2-1859 luglio 19 Ing. Cherubini al Prefetto dell'Accademia. Sulla restituzione di legnami impiegati provvisoriamente a rinforzo dei soffitti dei palchi del Teatro scientifico b. 022, fasc. 1859
4104 1859 giugno 15 Giuseppe Latmiral alla Congregazione Municipale. Precauzioni in caso di allarme in tempo di notte b. 022, fasc. 1859
4105 1859 novembre 14-1859 novembre 16 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Chiede il prestito di un "manichen" per gli esercizi di pittura del pittore Gilioli b. 022, fasc. 1859
4106 1859 novembre 16 "Distinta di spese fatte per ordine della Prefettura dell'Accademia" redatta da Giuseppe Latmiral b. 022, fasc. 1859
4107 1859 novembre 22 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Sui locali ad uso di studio concessi al pittore Antoldi b. 022, fasc. 1859
4108 1859 novembre 23-1859 dicembre 5 Prefettura dell'Accademia alla Congregazione Municipale. Sulla necessità di riparazioni alla facciata del palazzo accademico b. 022, fasc. 1859
4109 1860 gennaio 4-1860 gennaio 7 La Delegazione Provinciale al Prefetto dell'Accademia. Trasmette la circolare relativa all'uso dei palchetti del Teatro scientifico durante il carnevale. All.: circolare a stampa b. 022, fasc. 1860
4110 1860 marzo 27 Congregazione Municipale a Giuseppe Latmiral. Chiede di consegnare a G.B. Pagliari la scansia di sua proprietà che serve per buffet al Teatro scientifico b. 022, fasc. 1860
4111 1860  marzo 30-1860 aprile 3 Maestro Luigi Antoldi alla Presidenza dell'Accademia. Chiede di poter ricevere nelle stanze del palazzo da lui occupate il quadro della Madonna degli Angioli, attribuito ad Andrea Mantegna b. 022, fasc. 1860
4112 1860 aprile 24 Presidenza dell'Accademia al dott. Piero Ellero in Pordenone. Ringrazia per il dono del suo volume sulla pena capitale b. 022, fasc. 1860
4113 1860 aprile 24-1860 maggio 8 Congregazione Municipale al custode Giuseppe Latmiral. Richiesta dell'uso del Teatro scientifico per le prove della Banda militare b. 022, fasc. 1860
4114 1860 maggio 2 Libreria di Bortolo Balbiani. Fattura per fornitura di carta "pellegrina rigata" b. 022, fasc. 1860
4115 1860 maggio 2-1860 maggio 18 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Sulla biblioteca dell'avv. Predaval b. 022, fasc. 1860
4116 1860 giugno 4 Federico Boldrini, capocomico, al custode del Teatro scientifico, Latmiral. Ricevuta relativa a certo legname ritirato dal Teatro scientifico b. 022, fasc. 1860
4117 1860 giugno  12 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Rimette la documentazione della Commissione apposita incaricata della compilazione del nuovo piano b. 022, fasc. 1860
4118 1860  giugno 16-1860  giugno 30 Ferdinando Negri, segretario, al Prefetto dell'Accademia. Sui conti di cassa dell'Accademia b. 022, fasc. 1860
4119 1860 agosto 7-1860 agosto 11 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Sulla richiesta di tre piedestalli per i busti del Museo b. 022, fasc. 1860
4120 1860 agosto 22-1860 agosto 29 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Richiesta di permettere allo studente di pittura Angelo Giglioli di copiare alcuni gessi esistenti nell'Accademia b. 022, fasc. 1860
4121 1860  agosto 26-1860  agosto 29 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Chiede di concedere al capocomico Federico Boldrini l'uso del Teatro scientifico per una serie di recite b. 022, fasc. 1860
4122 1861 febbraio 20 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Sulle infiltrazioni nei soffitti del palazzo per scioglimento della neve b. 022, fasc. 1861
4123 1861 febbraio 26-1861 febbraio 28 Giuseppe Lamiral alla Prefettura dell'Accademia. Sulla biblioteca dell'avv. Predaval b. 022, fasc. 1861
4124 1861marzo 12-1861 maggio 28 Fascicolo relativo alle informazioni richieste alle altre accademie sui loro regolamenti b. 022, fasc. 1861
4125 1861 marzo 21-1861 giugno 12 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Chiede di consentire alla compagnia comica di Federico Boldrini di usare il Teatro scientifico b. 022, fasc. 1861
4126 1861 aprile 30-1861 ottobre 23 La Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Su debiti erariali condonati all'Accademia b. 022, fasc. 1861
4127 1861 maggio 4-1861 luglio 7 Congregazione Municipale alla Prefettura dell'Accademia. Sul progetto di trasferire in tela un affresco dell'arsenale militare (Chiesa di S. Francesco) attribuito ad Andrea Mantegna b. 022, fasc. 1861
4128 1861 maggio 31-1861 giugno 5 La Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Sulla ricostituzione dell'Accademia Virgiliana b. 022, fasc. 1861
4129 1861  giugno 12 Giuseppe Rozzetti alla Prefettura dell'Accademia. Chiede che venga ospitata in Accademia la sua Scuola di disegno b. 022, fasc. 1861
4130 1861 giugno 14-1861 dicembre 27 Giuseppe Latmiral al Prefetto dell'Accademia. Trasmette verbale della seduta dei promotori della nuova Accademia (manca) Allegati: Codice della Virgiliana Accademia di Scienze e Belle Lettere e Codice Riformato della stessa b. 022, fasc. 1861
4131 1861 giugno 20-1861 giugno 22 Prefettura dell'Accademia al segretario ff., Ferdinando Negri, dell'Accademia. Fascicolo relativo alla seduta in data 15 giugno 1861 con le nuove nomine dei soci e le cariche b. 022, fasc. 1861
4132 1861 Fascicolo sulla cessione del palazzo accademico e del Teatro scientifico alla Congregazione Municipale b. 022, fasc. 1861
4133 1861 luglio 12 A. Monti alla Prefettura dell'Accademia. Comunica di non poter partecipare a una riunione accademica per impegni scolastici b. 022, fasc. 1861
4134 1861 luglio 15 Giuseppe Latmiral alla Prefettura dell'Accademia. Circa l'importo dovuto allo scrittore Sandrini per copia di documenti Allegata richiesta s. d. di sussidio da tale Sebastiano Forlivesi b. 022, fasc. 1861
4135 1861 luglio 18-1861 dicembre 31 Fascicolo relativo alla revisione degli statuti accademici b. 022, fasc. 1861
4136 1861 settembre 1-1861 settembre 2 Luigi Antoldi alla Prefettura dell'Accademia. Chiede l'uso di alcuni gessi come modelli per la sua scuola b. 022, fasc. 1861
4137 1861 settembre 7 Tipografia Virgilio di Francesco Benvenuti all'Accademia. Fattura per inviti b. 022, fasc. 1861
4138 1861 ottobre 15-1861 dicembre 21  Cav. Romualdo Gentilucci al segretario dell'Accademia. Su un suo progetto relativo ad un programma di illustrazione pittorica di Shakespeare b. 022, fasc. 1861
4139 1861 dicembre 19-1861 dicembre 24 Prefettura dell'Accademia alla Delegazione Provinciale. Richieste di poter dare rappresentazioni nel Teatro scientifico b. 022, fasc. 1861
4140 1861 dicembre 24 La Delegazione Provinciale alla Prefettura dell'Accademia. Ringrazia per l'offerta di un palco nel Teatro scientifico per il prossimo carnevale b. 022, fasc. 1861
4141 1861 Circolare dell'Accademia a eventuali nuovi soci b. 022, fasc. 1861
A stampa
4142 Copia de "La Minerva romana" del 10 settembre1861 b. 022, fasc. 1861
4143 Censura dei libri b. 023, fasc. 01
N. 2 copie.
4144 1788-1792 Censura dei libri b. 023, fasc. 01
4145 1780 marzo 29 Biblioteca b. 023, fasc. 02
A stampa
4146 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4147 1786 luglio 6 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4148 1787 marzo 27 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4149 1788 dicembre 16 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4150 1791 marzo 28-1791 giugno 20 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4151 1792 dicembre 13 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4152 1793 gennaio 1 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4153 1793 dicembre 4 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4154 1793 dicembre 10 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4155 1794 dicembre 27 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4156 1796 gennaio 19 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4157 1796 aprile 7 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4158 1798 febbraio 6 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4159 1810 aprile 26 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4160 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4161 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4162 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4163 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4164 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4165 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4166 Biblioteca b. 023, fasc. 02
4167 1769 marzo 20 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4168 1770 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4169 1770 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4170 1770-1771 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4171 1770-1771 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4172 1771 marzo 26 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4173 1771 aprile 26 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4174 1771 luglio 23 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4175 1771 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4176 1775 gennaio 28 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4177 1775 marzo 18 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4178 1776 marzo 1 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4179 1778 dicembre 26 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4180 1780 ottobre 12 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4181 1787 marzo 17 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4182 1787 marzo 17 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4183 1788 maggio 15 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4184 1792 agosto 3 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4185 1792 agosto 14-1792 agosto 27 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4186 1792-1793 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4187 1794 aprile 24 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4188 1794 agosto 26 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4189 1794 settembre 15 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4190 1794 novembre 14 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4191 1795 febbraio 6 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4192 1799 agosto 15 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4193 1799 agosto 16 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4194 1799 agosto 28-1799 agosto 29 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4195 1800 aprile 3 Corrispondenza b. 023, fasc. 02
4196 Carte Greggiati, dottore in medicina e I. R. Bibliotecario in Mantova b. 023, fasc. 03
4197 1861 giugno 8 Carte Greggiati, dottore in medicina e I. R. Bibliotecario in Mantova b. 023, fasc. 03
4198 1863 maggio 25 Carte Greggiati, dottore in medicina e I. R. Bibliotecario in Mantova b. 023, fasc. 03
4199 1863 maggio 11-1863 maggio 19 Carte Greggiati, dottore in medicina e I. R. Bibliotecario in Mantova b. 023, fasc. 03
4200 1774-1792 Museo d’antichità o Museo antiquario b. 024, fasc. 01
4201 1775-1790 Museo d’antichità o Museo antiquario b. 024, fasc. 01
4202 1782-1788 Museo d’antichità o Museo antiquario b. 024, fasc. 01
4203 Museo d’antichità o Museo antiquario b. 024, fasc. 01
4204 1784 Museo d’antichità o Museo antiquario b. 024, fasc. 01
4205 Museo d’antichità o Museo antiquario b. 024, fasc. 01
N. 2 copie
4206 Museo d’antichità o Museo antiquario b. 024, fasc. 01
4207 Museo d’antichità o Museo antiquario b. 024, fasc. 01
4208 1781 Museo d’antichità o Museo antiquario b. 024, fasc. 01
4209 Museo d’antichità o Museo antiquario b. 024, fasc. 01
4210 Museo d’antichità o Museo antiquario b. 024, fasc. 01
4211 1842-1844 Documenti comprovanti la proprietà del Museo d’Antichità b. 024, fasc. 02
4212 1842-1847 Documenti comprovanti la proprietà del Museo d’Antichità b. 024, fasc. 02
4213 Documenti comprovanti la proprietà del Museo d’Antichità b. 024, fasc. 02
4214 1776 dicembre 31 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4215 1792 novembre 17 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4216 1789 giugno 18 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4217 1775 luglio 2 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4218 1775 novembre 18 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4219 [1781 luglio 11] Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4220 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4221 1773 luglio 6 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4222 1788 aprile 5-1789 gennaio 17 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4223 1777 dicembre 27-1787 luglio 3 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4224 1785 marzo 30 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4225 1779 luglio 20-1780 aprile 22 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4226 1777 maggio 31 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4227 1775 aprile 1 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4228 1783 ottobre 24 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4229 1775 settembre 6 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4230 1775 luglio 11 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4231 1779 maggio 19-1780 agosto 2 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4232 1795 giugno 17 Corrispondenza relativa alla formazione e alla collocazione dei reperti antichi nel Museo b. 024, fasc. 03
4233 1777 febbraio 24 Museo di storia naturale b. 024, fasc. 04
4234 1779 Museo di storia naturale b. 024, fasc. 04
4235 1780-1781 Museo di storia naturale b. 024, fasc. 04
4236 1780-1781 Museo di storia naturale b. 024, fasc. 04
4237 1780-1781 Museo di storia naturale b. 024, fasc. 04
4238 1780-1781 Museo di storia naturale b. 024, fasc. 04
4239 [1608] Documentazione storica varia b. 024, fasc. 05
4240 [1622] Documentazione storica varia b. 024, fasc. 05
4241 [1706] Documentazione storica varia b. 024, fasc. 05
4242 1592-sec. XVII Documentazione storica varia b. 024, fasc. 05
4243 Documentazione storica varia b. 024, fasc. 05
4244 Documentazione storica varia b. 024, fasc. 05
4245 Documentazione storica varia b. 024, fasc. 05
4246 1767 maggio 21 Costruzione del Teatro Accademico e del Palazzo Accademico b. 025, fasc. 01
4247 1767 giugno 6 Costruzione del Teatro Accademico e del Palazzo Accademico b. 025, fasc. 01
4248 Costruzione del Teatro Accademico e del Palazzo Accademico b. 025, fasc. 01
4249 1767-1772 Costruzione del Teatro Accademico e del Palazzo Accademico b. 025, fasc. 01
4250 1768-1775 Costruzione del Teatro Accademico e del Palazzo Accademico b. 025, fasc. 01
4251 sec. XVIII-sec. XIX Palchi del Teatro Scientifico b. 025, fasc. 02
4252 1863-1867 Palchi del Teatro Scientifico b. 025, fasc. 02
4253 "Inventario delle carte della R. Accademia 1787" b. 026, fasc. 01
4254 "Inventario delle macchine che si trovavano nel Gabinetto di Fisica sperimentale nel Ginnasio nazionale di Mantova" b. 026, fasc. 02
4255 "Inventario degli effetti dell'Accademia Virgiliana di Mantova. Nota de' quadri e mobili esistenti nei locali della medesima..." b. 026, fasc. 03
4256 "Nota dei quadri esistenti nelle stanze dell'Accademia di Mantova di ragione della Nazione" b. 026, fasc. 03
4257 "Nota delle stampe incorniciate di ragione dell'Accademia, regallo del fu signor marchese Rangoni con altre aggiunte dell'Accademia stessa, che esistono nella stanza prossima all'appartamento del direttore di Pittura..." b. 026, fasc. 03
4258 1862 "Nota degli oggetti di scarto e ammalorati venduti al capo falegname signor Luigi Dall'Aglio...". All.: carteggio di Giuseppe Latmiral, cc. n.n. 10 (1862) b. 026, fasc. 03
4259 "Nota dei libri pervenuti alla Biblioteca Comunale esistenti nel Palazzo della R. Accademia Virgiliana" b. 026, fasc. 03
4260 "Distinta degli effetti consegnati dal Comune posteriormente al rogito Siliprandi all'Accademia Virgiliana" b. 026, fasc. 03
4261 "Elenco dei mobili esistenti nel Palazzo della R. Accademia Virgiliana di proprietà del Comune di Mantova e nelle Scuole di Canto" b. 026, fasc. 03
4262 1862 giugno 7 "Inventario degli oggetti non compresi nell'atto di cessione rogito Siliprandi 7 giugno 1862, n. 534 che sono di esclusiva proprietà dell'Accademia Virgiliana". All.: carteggio di Lorenzo Lorenzi con la Prefettura accademica b. 026, fasc. 03
4263 "Oggetti inerenti all'Apicoltura razionale esposti sotto il moto: Non solo il mio ma l'altrui ben procuro" b. 026, fasc. 03
4264 1829 Elenco dattiloscritto di una parte dei ferri chirurgici già appartenuti alla Colonia medico-chirurgica (anno 1768) della R. Accademia di Scienze, Lettere ed Arti destinati alla I Esposizione di Storia della Scienza di Firenze b. 026, fasc. 03
4265 1827 "Rettifica dell'inventario di consegna degli effetti di ragione dell'Accademia Virgiliana di Belle Lettere ed Arti in Mantova..." (11 giugno 1830) b. 026, fasc. 04
4266 1827-1852 "Inventario degli effetti e suppellettili esistenti nella R. Accademia di Mantova fatto nell'anno 1827" b. 026, fasc. 05
4267 1795 "Inventario di tutte le carte della Reale Accademia 1795" b. 026, fasc. 05
4268 1772-1776 "Conti della R. Accademia e delle Colonie Filarmonica e Chirurgica nell'amministrazione del prefetto d'essa Reale Accademia signor conte Carlo Ottavio di Colloredo ecc." dal 1772 al 1776, con l'aggiunta delle partite della Colonia Arti e Mestieri b. 027, fasc. 01
4269 1798-1799 "Ristretto di cassa della R. Accademia amministrata dal depositario Giovanni Bellavite quantossia dalli 27 settembre 1798 a tutto li 21 ottobre 1799" b. 027, fasc. 02
4270 1801-1806 Ristretto di cassa e contabilità della Accademia Virgiliana b. 027, fasc. 03
4271 1804-1805 "Ristretto di cassa dell'Accademia di Scienze e Belle Arti amministrata da Giovanni Bellavite quanto sia dalli 4 febbraio 1804 a tutto li 9 settembre 1805" b. 027, fasc. 04
4272 1797-1798 N. 2 fascicoli sciolti: Minute di protocollo per gli anni 1797- 1798 b. 028, fasc. 01
4273 1798 maggio 9-1798 luglio 18 Giornale. Contiene esatto registro di tutte le operazioni dell'Accademia, incominciato col giorno 20 fiorile anno VI rep., in cui fu creato presidente il cittadino consigliere Angelo Petrozzani. Incomincia li 20 fiorile an. VI R. (9 maggio 1798, termina li 30 messidoro a. VI R. (18 luglio 1798) b. 028, fasc. 02
4274 1798 luglio 18-1798 ottobre 21 Giornale. Pel mese termidoro an. VI Repub. e pel mese fruttifero ed i giorni complementari e vendemmiatore anno VII [Luglio-settembre 1798 (18 luglio - 21 ottobre 1798)] b. 028, fasc. 03
4275 1797 febbraio 7-1799 luglio 23 Protocollo generale delle carte spedite e ricevute dal 7 febbraio 1797 (19 piovoso anno V) al 23 luglio 1799 (10 messidoro anno VII). b. 028, fasc. 04
4276 1829-1846 Protocollo generale degli esibiti dell'Accademia Virgiliana spediti e ricevuti dall'anno 1829 all'anno 1846. b. 028, fasc. 05
4277 1847-1862 Protocollo generale dell'Accademia Virgiliana dall'anno 1847 all'anno 1862. b. 028, fasc. 06
4278 1752 ottobre 24 Al Magistrato Camerale sull'istituzione della nuova Colonia di Arcadi denominata Virgiliana (S.I) b. 029, fasc. 01
4279 [1785] "Regolamento per la Colonia Virgiliana degli Arcadi in Mantova, rettificato sotto il vice custode di essa signor conte Carl'Ottavio di Colloredo nel 1785" b. 029, fasc. 01
4280  1792 febbraio 27- 1792 febbraio 28 Girolamo Murari della Corte vice custode della Colonia Virgiliana alla R. Giunta di Governo. "Originale della Rappresentanza della Colonia Virgiliana degli Arcadi che implora di essere superiormente confermata nelle sue prerogative e di ottenere la censura de' componimenti poetici da pubblicare, in quanto riguarda il buon gusto". b. 029, fasc. 01
Originale e copia.
All.: Copia del C. R. Dispaccio 2 ottobre 1752 (cc. 2)
4281 1785 marzo 26 Adunanze della Colonia Arcadica: "Colonia Virgiliana. Unione del 25 marzo 1785" b. 029, fasc. 01
4282 1792 marzo 25 Adunanze della Colonia Arcadica: "Colonia Virgiliana. Unione del 26 marzo 1792" b. 029, fasc. 01
4283 1792 marzo 30 Adunanze della Colonia Arcadica: "Colonia Virgiliana. Unione del 30 marzo 1792" b. 029, fasc. 01
4284 1792 aprile 7 Adunanze della Colonia Arcadica: "Colonia Virgiliana. Unione del 7 aprile 1792" b. 029, fasc. 01
A stampa
4285 1795 giugno 12 Adunanze della Colonia Arcadica: "Colonia Virgiliana. Unione del 12 giugno 1795" b. 029, fasc. 01
A stampa
4286 1794 giugno Colonia Arcadica alla R. Giunta di governo: richiesta di vietare l'uso del nome arcadico per i saggi da pubblicare b. 029, fasc. 01
4287 1795 giugno 12  "Diploma spedito alla Pastorella Amarilli Etrusca" b. 029, fasc. 01
In copia
4288 1812 marzo 8-1813 marzo 24 Due copie di invito del vice custode della Colonia Virgiliana a presentare componimenti poetici per la Pasqua b. 029, fasc. 01
A stampa
4289 1832 febbraio 23 Fac simili di aggregazione alla Colonia Arcadica b. 029, fasc. 01
4290 1832 febbraio 23 Alla Delegazione Provinciale per la sostituzione del vice custode, conte Murari, deceduto b. 029, fasc. 01
4291 Brevi memorie sulle origini della Colonia arcadica b. 029, fasc. 01
4292 Feste virgiliane b. 029, fasc. 02
4293 Feste virgiliane b. 029, fasc. 02
4294 Feste virgiliane b. 029, fasc. 02
4295 Feste virgiliane b. 029, fasc. 02
4296 Feste virgiliane b. 029, fasc. 02
4297 1801 Feste virgiliane b. 029, fasc. 02
4298 1805 maggio 28 Feste virgiliane b. 029, fasc. 02
4299 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4300 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4301 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4302 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4303 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4304 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4305 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4306 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4307 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4308 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4309 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4310 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4311 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4312 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4313 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4314 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4315 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4316 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4317 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4318 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4319 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4320 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4321 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4322 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4323 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4324 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4325 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4326 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4327 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4328 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4329 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4330 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4331 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4332 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4333 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4334 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4335 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4336 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4337 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4338 1811 giugno 9 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4339 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4340 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4341 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
Due copie
4342 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4343 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4344 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4345 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4346 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4347 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4348 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4349 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4350 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4351 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4352 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4353 1805 dicembre 29 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4354 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4355 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4356 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4357 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4358 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4359 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4360 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4361 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4362 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4363 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4364 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4365 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4366 Componimenti poetici di pastori della Colonia Virgiliana e in onore di Virgilio b. 029, fasc. 03
4367 1801 marzo 27 Poesies diverses envoyèes de Reggio pour etre insérées dans le recuil relatif a la fete de Virgile b. 029, fasc. 03
4368 Poesies diverses envoyèes de Reggio pour etre insérées dans le recuil relatif a la fete de Virgile b. 029, fasc. 03
4369 Poesies diverses envoyèes de Reggio pour etre insérées dans le recuil relatif a la fete de Virgile b. 029, fasc. 03
4370 Poesies diverses envoyèes de Reggio pour etre insérées dans le recuil relatif a la fete de Virgile b. 029, fasc. 03
4371 Poesies diverses envoyèes de Reggio pour etre insérées dans le recuil relatif a la fete de Virgile b. 029, fasc. 03
4372 Anonimi b. 029, fasc. 03
4373 Anonimi b. 029, fasc. 03
4374 Anonimi b. 029, fasc. 03
4375 Anonimi b. 029, fasc. 03
4376 Anonimi b. 029, fasc. 03
4377 Anonimi b. 029, fasc. 03
4378 Anonimi b. 029, fasc. 03
4379 Anonimi b. 029, fasc. 03
4380 Anonimi b. 029, fasc. 03
4381 [1780-1781] Per la morte dell'imperatrice Maria Teresa d'Austria b. 029, fasc. 04
4382 Per la morte dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria b. 029, fasc. 04
4383 Per la morte dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria b. 029, fasc. 04
A stampa
4384 Per la morte dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria b. 029, fasc. 04
4385 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4386 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4387 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4388 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4389 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4390 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4391 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4392 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4393 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4394 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4395 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4396 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4397 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4398 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4399 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4400 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4401 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4402 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4403 1781 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4404 1781 marzo 23-1781 marzo 31 Componimenti poetici b. 029, fasc. 04
4405 1792 maggio 18 Accademia per la morte di Leopoldo II b. 029, fasc. 05
4406 Accademia per la morte di Leopoldo II b. 029, fasc. 05
4407 Accademia per la morte di Leopoldo II b. 029, fasc. 05
4408 Accademia per la morte di Leopoldo II b. 029, fasc. 05
4409 Accademia per la morte di Leopoldo II b. 029, fasc. 05
4410 Accademia per la morte di Leopoldo II b. 029, fasc. 05
4411 Accademia per la morte di Leopoldo II b. 029, fasc. 05
4412 Accademia per la morte di Leopoldo II b. 029, fasc. 05
4413 Accademia per la morte di Leopoldo II b. 029, fasc. 05
4414 Per le esequie di Carlo VI b. 029, fasc. 06
Progettazione e sviluppo sito web:
Maria Angela Malavasi
Marco  Patuzzo
facebook

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Ok